Contenuto sponsorizzato

Malga Tassulla e malga Nana cercano un nuovo gestore, ecco come fare domanda

Il contratto avrà una durata di tre anni. Ecco tutte le informazioni e come fare domanda

Di S.D.P. - 27 marzo 2023 - 18:19

VILLE D'ANAUNIA. Malga Tassulla e malga Nana cercano un nuovo gestore. L'affidamento in gestione del complesso pastorale e agrituristico viene effettuato al fine di favorire l'attività zootecnica, il mantenimento ambientale e consentire l'attività di agriturismo. Il nuovo gestore firmerà un contratto della durata di 3 anni, con possibilità di rinnovo per altri cinque

 

Il Comune di Ville d'Anaunia ha recentemente pubblicato un nuovo bando di asta pubblica per l'affidamento della gestione del compendio in Val Nana, luogo spettacolare e dalla grande importanza naturalistica. Il pascolo è principalmente pianeggiante e distanziato rispetto ai boschi, situato per gran parte all'interno del Parco naturale Adamello-Brenta

 

Le strutture interessate sono la cascina di malga Tassulla, lo stallone, il bait degli Asini, il bait de le Vedele, malga Nana e il bait del Pegorar. Edifici che si affacciano, per l'appunto, sull'esteso alpeggio della Val Nana. 

 

​In base alle indicazioni del piano di assestamento silvo-pastorale, il carico ottimale previsto è di 150 Uba (unità bovine adulte ndr). Al fine di consentire l'esercizio dell'attività casearia e agrituristica è previsto l’obbligo di tenere un minimo pari al 20% di capi di vacche da latte e in ogni caso non inferiori a 30 vacche in lattazione al pascolo presso la malga nella stagione estiva. 

 

La presenza di equini (che è ammessa compatibilmente con le norme del parco ndr) è limitata ad un massimo di 40 unità. Per gli equini dovrà essere utilizzato tutto il pascolo disponibile e gli zoccoli non dovranno essere ferrati.

 

Ad aggiudicarsi l'affidamento, sarà il soggetto che avrà ottenuto il miglior punteggio sulla base dell'offerta tecnica e dell'offerta economica, in aumento rispetto al valore a base di gara di 20 mila euro, corrispondente al canone annuo di affitto. Chi fosse interessato dovrà provvedere a consegnare in Comune il plico contenente tutta la documentazione richiesta entro le 12 del 4 aprile 2023. 

 

Maggiori informazioni sono disponibili sulla seguente pagina web (QUI LINK). 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
24 maggio - 20:35
L'incontro tra l'escursionista e i due esemplari è avvenuto nella mattinata odierna: l'uomo ha chiamato il corpo forestale che l'ha "guidato" sino [...]
Politica
24 maggio - 18:47
Qualche giorno fa il sindaco di Trento commentava che il caso di Forti poteva creare maggiore consapevolezza sulle condizioni di vita delle persone [...]
Montagna
24 maggio - 18:19
Ad un mese dall'incidente, a giungere sul luogo dove il tutto è avvenuto è stato Luca Calzone, alpinista che ha deciso di mostrare sui social [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato