Contenuto sponsorizzato

Calcio serie C femminile. Il Trento batte in rimonta il Vicenza. Ci pensa Giulia Rosa

Decisiva la doppietta di Giulia Rosa che consente alle trentine di portarsi al secondo posto nella classifica di serie C a -4 punti dalla capolista Venezia

Pubblicato il - 11 gennaio 2022 - 13:01

TRENTO. Inizia nel migliore dei modi il 2022 per il Trento calcio Femminile. Nel big match andato in scena domenica 9 gennaio, la compagine guidata da Max Spagnolli piega per 2-1 il Vicenza. Decisiva la doppietta di Giulia Rosa che consente alle trentine di portarsi al secondo posto nella classifica di serie C a -4 punti dalla capolista Venezia

 

L'avvio del Trento è buono e la gara caratterizzata da ritmi alti, ma le gialloblù non riescono a trovare la rete del vantaggio. Anzi, la squadra di Spagnolli va sotto sul finire del primo tempo. La rete di Bauce porta avanti il Vicenza.

 

Al rientro in campo, le gialloblù trovano subito il pareggio: Fuganti imbecca Rosa, perfetta nel taglio e freddissima nel battere Palmiero Herrera con un perfetto lob.

 

Nel finale ancora Fuganti pesca Rosa: palla in verticale per la numero 10, che aggancia, mette a sedere il portiere e insacca nella porta ormai sguarnita.

 

Nei minuti conclusivi il Vicenza tenta l’assedio, ma le gialloblù gestiscono le operazioni, senza mai rischiare e conducono in porto un successo di fondamentale importanza.

 

VICENZA CALCIO FEMMINILE - TRENTO CALCIO FEMMINILE 1-2 (1-0)

Reti: 40’pt Bauce (V), 1’st e 37’st Rosa (T)

 

Vicenza: Palmiero Herrera, Fasoli, Maddalena (25’st Sule), Missiaggia, Cattuzzo, Battilana, Kastrati, Montemezzo, Basso, Dal Bianco, Bauce (43’st Broccoli).

A disposizione: Dalla Via, Scaroni, Penzo, Lugato, Frighetto, Gobbato, Balestro.

Allenatore: Moreno Dalla Pozza.

Trento: Valzolgher, Varrone (31’st Antolini), L. Tonelli, Chemotti (35’st Tononi), Ruaben, Fuganti, Rosa (44’st Gastaldello), Poli, A. Tonelli, Erlicher, Lucin.

A disposizione: Callegari, Lenzi, Gastaldello, Tononi, Antolini, Torresani.

A disposizione: Callegari, Lenzi, Torresani.

Allenatore: Max Spagnolli.

Arbitro: Re Depaolini di Legnano.

Note: campo in buone condizioni. Pubblico numeroso. Ammonita Cattuzzo (V) per gioco falloso. Calci d’angolo 4 a 1 per il Trento. Recupero 1’ + 4’.

 

I risultati (12a giornata)

Atletico Oristano - Venezia Fc 2-6

Bologna - Jesina (rinviata)

Isera - Padova 0-1

Portogruaro - Mittici 2-1

Riccione - Vis Civitanova (rinviata al 6 febbraio)

Spal - Brixen (rinviata al 13 marzo)

Vfc Venezia - Triestina 0-2

Vicenza - Trento Calcio Femminile 1-2

 

Classifica

Venezia Fc 31 punti; Trento Calcio Femminile 27; Vicenza* 26; Brixen** 23; Riccione* 21; Triestina* 18; Bologna* e Padova 15; Vfc Venezia* e Jesina* 13; Portogruaro 11; Isera 9; Atletico Oristano** 8; Spal**, Mittici e Vis Civitanova** 7.

**: due partite in meno

*: una partita in meno

 

Il prossimo turno (domenica 16 gennaio)

Brixen - Vicenza

Jesina - Isera

Mittici - Vfc Venezia

Padova - Spal

Trento Calcio Femminile - Riccione

Triestina - Bologna

Venezia Fc - Portogruaro

Vis Civitanova - Atletico Oristano

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 20 gennaio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
20 gennaio - 19:59
Trovati 2.669 positivi, 3 decessi nelle ultime 24 ore. Registrate 2.449 guarigioni. Sono 165 i pazienti in ospedale. Tutti i Comuni sul [...]
Cronaca
20 gennaio - 19:34
Il Partito democratico ha presentato in Consiglio un ordine del giorno (bocciato con voto contrario della maggioranza) in cui si chiedeva in [...]
Montagna
20 gennaio - 20:46
Gli esperti del Muse hanno raccolto la versione di Martino Raineri il proprietario del setter ucciso dal branco a Folgaria: “Per tutto il tempo i [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato