Contenuto sponsorizzato

Davanti a 50 tifosi gialloblù, il Trento perde a Pordenone ma resta in corsa per la promozione in serie B

Nonostante la vittoria, i friulani condannati a restare in serie C. Il girone guidato dal Feltre ma in caso di arrivo a pari punti, gli scontri diretti sorridono al Trento

Foto di Maris
Pubblicato il - 18 maggio 2022 - 19:47

TRENTO. Il Trento Rugby perde a Pordenone nell'ultimo turno di campionato ma resta ancora in corsa per accedere alla fase finale per la promozione in B. 

 

Davanti a 50 tifosi trentini che hanno seguito la formazione del capoluogo in Friuli, il Trento perde un match equilibrato a Pordenone; un risultato che però condanna i padroni di casa a restare in serie C.

 

I gialloblù si portano avanti con una punizione di Benatti nel primo tempo ma nella ripresa i padroni di casa riescono a rovesciare il punteggio.

 

Il Trento avrebbe le occasioni per vincere ma pecca di cinismo e la gara si chiude sul 7-3 finale.

 

I gialloblù possono però ancora sperare nella promozione con 34 punti in classifica.

 

Il Feltre è in vetta a 39 punti ma in caso di pari punti nell'ultimo incontro il girone sarebbe appannaggio del Trento per gli scontri diretti.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 25 giugno 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Società
26 June - 22:45
Dopo una mattinata dedicata alle celebrazioni di San Vigilio, l'evento clou della Disfida in piazza Fiera con la vittoria dei Gobj. [...]
Politica
26 June - 20:34
L'ex presidente della Pat: “Sulle Comunità di valle retromarcia definitiva, tutto resta come prima, in questi giorni altra retromarcia [...]
Società
26 June - 20:04
"Francesco e l'autismo" è una pagina nata a marzo scorso con l'intento di mostrare le attività quotidiane del bambino, dalle recite scolastiche [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato