Contenuto sponsorizzato

Il Trento vince a Mira e resta in lizza per passare alla fase finale per la promozione in serie B

Sul campo del Riviera, i gialloblù mettono a segno 5 mete e si mantengono in alto in classifica

Pubblicato il - 04 maggio 2022 - 19:04

TRENTO. Prima partita e prima vittoria nella fase “Conference” per il Trento. Nell'ultimo week end i gialloblù espugnano il campo del Riviera, formazione veneziana di casa a Mira, siglando 5 mete e assicurandosi i 5 punti necessari per tenere il ritmo di Feltre e Pordenone.

 

Sarà una questione tra queste tre squadre la promozione alla fase finale del campionato. Il Villadose dopo la sconfitta in casa dell’Alpago ha 10 lunghezze di distacco dal Feltre, capolista e con tre partite da giocare, difficilmente riuscirà a issarsi fino in cima alla classifica.

 

Rimangono così in corsa per il primo posto, l’unico che dà l’ammissione alla sfida finale per la serie B, Feltre, Trento e Pordenone tutti vincenti domenica scorsa.

 

Il Trento ha vinto sul campo del Riviera. Un incontro messosi in discesa già nel primo tempo, conclusosi sullo 0-19 per effetto delle mete messe a segno da Nicola Sboner (poi premiato player of the match), Andrea Della Sala e Giancarlo Bertocco. Nel secondo tempo è arrivata anche la marcatura di Mattia Benatti che ha garantito il punto bonus d’attacco seguita da quella di Ettore Marcon.

 

Nel finale la reazione d’orgoglio dei padroni di casa è stata premiata dalla meta che ha fissato il punteggio sul 5-31 finale. Successi netti anche per il Feltre in trasferta contro il Monselice (8-68) e per il Pordenone che in casa ha superato il Vicenza 54-10. La classifica rimane immutata col Feltre davanti a tutti con 29 punti, seguono a 28 Trento e Pordenone. Il prossimo turno, domenica 8 maggio, vedrà i gialloblù in casa contro il Villadose.

 

Nel girone territoriale non ha giocato l’Oltrefersina che ha osservato il suo secondo e ultimo turno di riposo. Il Bassano ha confermato la sua superiorità ottenendo contro il Checco Camposampiero il sesto successo in sei incontri disputati. Non si è giocata la partita tra Leoni del Nord Est e Piazzola per i casi di Covid scoperti tra i padroni di casa. In arrivo vittoria a tavolino e 5 punti per i padovani. Domenica prossima, virus permettendo, i perginesi ospiteranno proprio i Leoni del Nord Est.

 

Prima giornata Girone 1:

Riviera - Trento 5-31

Monselice - Feltre 8-68

Pordenone - Vicenza 54-10

Villadose - Alpago 15-17

 

Classifica:

Feltre 29, Trento e Pordenone 28, Villadose 19, Alpago 15, Riviera 8, Monselice 5, Vicenza 0.

 

Prossimo turno (domenica 8 maggio):

Feltre - Riviera

Vicenza - Monselice

Alpago - Pordenone

Trento - Villadose

 

Settima giornata Girone Territoriale 1:

Bassano - Checco Camposampiero 67-5

Leoni del Nord Est - Piazzola n.d. (0-20)

Riposava: Oltrefersina.

 

Classifica:
Bassano 30, Checco Camposampiero 15, Leoni del Nord Est 11, Piazzola 10, Oltrefersina 5.

 

Prossimo turno (domenica 8 maggio):

Oltrefersina - Leoni del Nord Est

Checco Camposampiero - Piazzola

Riposa: Bassano

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 16 maggio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
17 May - 15:13
L'allerta è scattata in Valsugana, a bruciare un macchinario di uno stabilimento industriale. Diversi i corpi attivati per gestire l'emergenza con [...]
Politica
17 May - 12:13
Alcune strutture del capoluogo sono in sofferenza dal punto di vista degli operatori. L'assessora Elisabetta Bozzarelli: "Da sempre questi sono i [...]
Ambiente
17 May - 11:16
In passato questa specie era nota con sicurezza anche sul monte Brione dove però dal 1996 non è stata più osservata, probabilmente a seguito [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato