Parcheggiano davanti alla caserma bloccando l'uscita dei vigili del fuoco. L'appello: ''Rispettate i divieti, per noi ogni secondo è importante''

02/02/2019 - 10:02

Quando scoppia un incendio o un‘altra emergenza, per i vigili del fuoco ogni secondo è prezioso, soprattutto quando ci sono delle vite da salvare. Purtroppo, però,  a qualcuno poco importa ed arriva pure a non rispettare i divieti di sosta davanti alle caserme impedendo l'uscita veloce dei mezzi. E' successo ai vigili del fuoco di Moso – Sesto in Alto Adige. “Facciamo un appello  – scrivono – affinché siano rispettati i divieti di sosta e sia fatta molta attenzione a non bloccare le uscite dei mezzi”.

Contenuto sponsorizzato
ARCHIVIO

Pagine

Contenuto sponsorizzato

Dalla home

30 novembre - 20:20

Sono 459 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 44 pazienti sono in terapia intensiva e 49 in alta intensità. Sono stati trovati 176 positivi a fronte dell'analisi di 740 tamponi​ molecolari per un rapporto contagi/tamponi al 23,8%

30 novembre - 20:31

Un'operazione un po' diversa rispetto al modello di screening di massa altoatesino, ma comunque un'attività a più ampio raggio per cercare di interrompere il prima possibile eventuali catene di contagio attraverso una serie di test antigenici. E' necessaria l'impegnativa del medico di base per portare effettuare il tampone

30 novembre - 19:37

La proposta è quella degli skipass solo a chi pernotta almeno 1 notte in una struttura oppure le persone che possiedono o mettono in affitto una seconda casa. Dura la Cgil, Stefano Montani: "Ennesima estemporanea uscita di Failoni, una proposta che almeno ha il pregio di far sorridere, magari amaramente, ma pur sempre sorridere. L'assessore in cerca di facile pubblicità la smetta di ragionare da albergatore e inizi a farlo da assessore"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato