Contenuto sponsorizzato
02/10/2020 - 17:10

IL VIDEO. Zaia si sottopone al test rapido. Il primario: “Il risultato? Speriamo bene altrimenti finiamo da Crozza”. Ecco com’è andata

Per mostrare il funzionamento dei test rapidi, gli stessi che grazie a una nuova ordinanza il Veneto effettuerà direttamente nelle scuole, Luca Zaia si è messo alla prova. Alla fine il risultato è stato negativo:  “Se dopo i test rapidi non si trovano positivi  - ha detto Zaia - gli alunni potranno rimanere in classe, evitiamo di svuotare le scuole senza criterio”

Contenuto sponsorizzato
Cronaca
Archivio video
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
04 dicembre - 11:17
Lo studio di fattibilità condotto dal team di ingegneri di Willi Hüsler di Zurigo promuove a pieni voti l’idea del progetto che [...]
Cronaca
04 dicembre - 11:22
Grazie alla descrizione dell'uomo, fornita dal viaggiatore derubato, i poliziotti sono riusciti ad attivare le ricerche e a fermare il [...]
Cronaca
04 dicembre - 10:06
In queste ore il sindaco firmerà delle ordinanze per l'inagibilità di un edificio e per chiudere un tratto di via dove si trovano le [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato