Contenuto sponsorizzato
05/12/2023 - 21:12

IL VIDEO. In piazza contro l'antisemitismo, Roccella: il 7 ottobre un femminicidio di massa

Roma, 5 dic. (askanews) - "Bisogna continuare essere vicini al popolo israeliano anche in un momento in cui c'è meno l'emozione del primo momento degli attentati, dell'incursione terroristica che Hamas ha operato il 7 ottobre. Invece, quei fatti tragici e devastanti non vanno dimenticati, oggi si cerca un po' di dimenticarli e invece bisogna dire quello che hanno detto le femministe francesi con la chiarezza della verità: quella è stata una violenza di massa nei confronti delle donne; un femminicidio di massa, le donne sono state inseguite, stuprate, uccise e violentate, offese in tutti i modi possibili e anche questo non va dimenticato".Lo ha detto la ministra per le Pari opportunità e la famiglia, Eugenia Maria Roccella a margine della manifestazione "No antisemitismo, No terrorismo" in Piazza del popolo a Roma."L'antisemitismo - ha aggiunto - purtroppo è un sentimento strisciante che ogni volta riemerge e io non riesco neanche a capire come possa succedere dopo quello che è avvenuto in Europa le complicità che ci sono state da parte tanti Paesi, non soltanto del nazismo ma in maniera diffusa. C'è il rischio e noi dobbiamo stare attenti stare in guardia e vigilare contro questo rischio"."Il cessate-il-fuoco - ha concluso - lo stanno trattando con la liberazione degli ostaggi, mi sembra che è quello che si può fare e che si deve fare a partire dal fatto che, però, gli ostaggi devono essere davvero liberati tutti".

Contenuto sponsorizzato
Cronaca
Archivio video
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
02 marzo - 20:48
Il politico e imprenditore italiano, deputato per Fratelli d'Italia, Andrea Di Giuseppe è residente a Miami e ha seguito la vicenda di Chico [...]
altra montagna
02 marzo - 18:00
Un team di ricercatori di Ginevra evidenzia, per la prima volta, la correlazione tra l'aumento delle frane e l'aumento delle temperature in un sito [...]
Ambiente
02 marzo - 20:15
Da sempre in prima linea nella lotta al climate change, il primo ricercatore del Cnr ha rilasciato una lunga intervista a Il Gusto di Repubblica: [...]
Contenuto sponsorizzato