Contenuto sponsorizzato
04/12/2023 - 18:12

IL VIDEO. Legale famiglia Regeni: rinviati a giudizio i quattro 007 egiziani

Roma, 4 dic. (askanews) - "Le buone notizie di oggi sono la conferma della costituzione di parte civile della Presidenza del consiglio dei ministri, la presa d'atto del giudice delle motivazioni della Consulta e l'ulteriore notorietà anche in Egitto del procedimento a carico dei quattro imputati per il sequestro, le torture e l'omicidio di Giulio Regeni".Così ha detto l'avvocato Alessandra Ballerini, difensore della famiglia del giovane ricercatore ucciso nel 2016 in Egitto. La penalista con accanto i genitori del ragazzo, i signori Claudio Regeni e Paola Deffendi, ha letto una breve dichiarazione, spiegando che è stato disposto il rinvio a giudizio per i quattro imputati".La "notorietà" del processo - ha detto ancora l'avvocato - è "legata anche al recente incontro tra il ministro degli Esteri, Antonio Tajani e Al Sisi durante il quale il ministro ha informato il presidente egiziano che si procederà in Italia contro i quattro imputati". E il giudice - ha sottolineato - ha "rigettato tutte le eccezioni compresa quella sulla giurisdizione perché non si può dubitare, come hanno fatto le difese degli imputati, che anche i 'meri' sequestratori di Giulio gli hanno cagionato, catturandolo e tendendolo sequestrato per 9 giorni, sofferenze fisiche e psicologiche. E l'ultima buona notizia è che è stato disposto il rinvio a giudizio per i quattro imputati per il sequestro, le torture e l'omicidio di Giulio".

Contenuto sponsorizzato
Cronaca
Archivio video
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
03 marzo - 05:01
Dall'annuncio della premier Giorgia Meloni all'effettivo arrivo di Chico Forti in Italia potrebbero passare un paio di mesi. Ora la pratica è [...]
Politica
02 marzo - 20:48
Il politico e imprenditore italiano, deputato per Fratelli d'Italia, Andrea Di Giuseppe è residente a Miami e ha seguito la vicenda di Chico [...]
altra montagna
02 marzo - 18:00
Un team di ricercatori di Ginevra evidenzia, per la prima volta, la correlazione tra l'aumento delle frane e l'aumento delle temperature in un sito [...]
Contenuto sponsorizzato