Contenuto sponsorizzato
16/04/2024 - 13:04

IL VIDEO. La tecnologia Canon protagonista alla Milano Desing Week

Milano, 16 apr. (askanews) - Carte da parati con effetti sorprendenti, riproduzioni fedeli di opere d'arte in rilievo, rivestimenti personalizzati. Le applicazioni della tecnologia Canon al mondo dell'interior design sono infinite e non a caso l'azienda giapponese è ancora una volta tra i protagonisti della Milano Design Week."E' un'opportunità stupenda per Canon - spiega ad askanews Arianna Ferrini, HR Director di Canon Italia -, per poter mostrare al mondo le nostre soluzioni di stampa digitale che permettono di toccare con mano come la tecnologia sia resa fruibile e permetta un'esperienza umana migliore, per esempio in casa con carte da parati molto decorative o con soluzioni di stampa applicata all'arredamento che si permettono di avere un vissuto più esteticamente soddisfacente nelle nostre case".Canon torna infatti sul palcoscenico di "A casa Ovunque", evento di punta del FuoriSalone nel cuore dello storico design district di via Tortona, tappa obbligata per tutti gli appassionati di arte e design in arrivo a Milano da tutto il mondo."Quest'anno il tema è Human Technology, che mi sembra molto idoneo dato il periodo, dove possiamo far vedere tecnologie e tecniche adatte per rendere la vita migliore, dalle cose più banali alle cose più sofisticate - Luca Fois, professore al Politecnico di Milano e creative advisor di "A casa Ovunque" -. Tecnologia e tecnica anche, per cui qui abbiamo l'arte, un bellissimo tavolo di marmo di Carrara, e poi abbiamo Canon che ci aiuta a far vedere come la tecnologia dell'immagine, della trasmissione, della connessione, sia assolutamente importante per rendere la vita migliore nelle relazioni anche. E quindi con Canon è già il secondo anno che sviluppiano insieme - divetertendosi anche devo dire - questi temi e farli vivere alle persone".Soluzioni di imaging e di printing di ultimissima generazione che permettono ad architetti, designer e stampatori di ottenere la massima personalizzazione degli spazi, dalle pareti fino agli arredi."La tecnologia è al portato della creatività. E quindi quello che di più umano c'è in assoluto, ebbene Canon permette di esprimerlo e di enfatizzarlo - sottolinea ancora Arianna Ferrini -. Quindi c'è la possibilità di rendere la nostra esperienza quotidiana molto più vicina alla sensibilità della persona comune, perchè chiunque ha una stampa che è significativa, vuole godere di una foto, vuole decorare uno spazio secondo il proprio gusto: questo grazie alle nostre soluzioni è molto più accessibile, molto più economico e permette una personalizzazione che una volta sarebbe stata assolutamente impensabile"."A Casa Ovunque '24 - Human Technology" è stato organizzato da Sfera MediaGroup, la divisione infanzia di RCS MediaGroup, con Style Piccoli, e The Playful Living, team creativo e internazionale che si occupa di design a più livelli. Canon, partner del progetto, è presente con le tecnologie di stampa rivolte al settore dell'interior decor fra cui la carta da parati, grazie al supporto di Murals Wallcovering.

Contenuto sponsorizzato
Archivio video
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
25 maggio - 09:11
A causa della scarsa visibilità, il primo tentativo di avvicinamento dell'elicottero non è andato a buon fine. La donna, insieme ad un [...]
Cronaca
25 maggio - 06:01
L'ultimo episodio è avvenuto a Borgo Valsugana a seguito del quale una operatrice, a causa dello spavento, è stata portata al pronto soccorso. [...]
Cronaca
25 maggio - 08:36
Sono due le donne coinvolte nell'incidente avvenuto a Caldaro poco dopo la mezzanotte. Sul posto i soccorsi con il personale della Croce Bianca e i [...]
Contenuto sponsorizzato