Contenuto sponsorizzato
14/03/2022 - 15:03

IL VIDEO. Al Teatro Sistina rivive la maschera di "Rugantino"

Roma, 14 mar. (askanews) - Dopo lo stop forzato dovuto alla pandemia, fino al 27 marzo torna in scena, con la supervisione di Massimo Romeo Piparo, la maschera amara e dissacrante di "Rugantino" dei mitici Garinei & Giovannini. Lo spettacolo, che fonde tradizione e modernità, viene presentato nella sua versione storica originale, con la regia di Pietro Garinei, le musiche del maestro Armando Trovajoli, le preziose scene e i bellissimi costumi originali firmati da Giulio Coltellacci: un imperdibile ritorno alle radici e un'occasione per riscoprire un classico del teatro musicale italiano.Sul palco, la splendida Serena Autieri, ancora una volta straordinaria interprete dell'intrigante personaggio di Rosetta, donna bella altera e irraggiungibile, che fa battere il cuore di Rugantino, interpretato da Michele La Ginestra, che torna a vestire i panni del celebre personaggio indossati per la prima volta 21 anni fa. Nel ruolo di Eusebia torna Edy Angelillo e, per la prima volta nel ruolo di Mastro Titta, Massimo Wertmuller. Lo spettacolo, dopo Roma, sbarcherà anche al Teatro Augusteo di Napoli dove sarà in scena dal 3 al 10 aprile.

Contenuto sponsorizzato
Cultura
Archivio video
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
22 febbraio - 09:57
L'incidente era avvenuto il 30 giugno scorso: dopo 8 mesi Stefano Bernard si è spento all'Ospedale Santa Chiara, grande il cordoglio in tutta la [...]
Ambiente
22 febbraio - 10:11
L'animale era con buona probabilità rimasto vittima di un incidente stradale nella Bassa Valsugana. E' stata monitorata dai forestali e poi [...]
Montagna
22 febbraio - 10:12
È stato trovato accasciato a terra con gli occhi lucidi: faceva fatica ad articolare le parole. Così è stato sottoposto all'alcoltest
Contenuto sponsorizzato