Contenuto sponsorizzato
17/02/2022 - 11:02

IL VIDEO. Martingale Risk: risarcimenti per danni da gestione patrimoniale

Roma, 17 feb. (askanews) - E' possibile oggi ottenere un risarcimento in caso di perdite causate da gestioni patrimoniali, che riservano rischi sostanziali quando le banche intermediarie hanno troppa libertà d'investimento. Lo segnala Elisa Troiano, responsabile delle risorse umane presso Martingale Risk, società d'ingegneria finanziaria che opera nel campo della contestazione bancaria."Le gestioni patrimoniali riservano dei rischi sostanziali per il cliente che le sottoscrive. Il gestore, nella maggior parte dei casi, ha spesso troppa libertà d'investimento. Dopo che il cliente ha deciso in quali percentuali e su cosa investire, la banca si trova o operare autonomamente. Ed è per questo che i risparmiatori non hanno coscienza sull'andamento e sui rischi che la banca sta assumendo per proprio conto, avendo poi a disposizione esclusivamente un rendiconto trimestrale delle attività".Secondo Troiano, "le perdite da gestioni patrimoniali sono in larga parte dovute a comportamenti scorretti e illegittimi delle banche intermediarie, che spesso violano la normativa di settore e oltrepassano i limiti imposti dal mandato di gestione. E spesso omettono in larga parte i rischi derivanti da queste gestioni proponendo dei prodotti che non sono in linea con il profilo di conoscenza e con la situazione economico-patrimoniale del risparmiatore".Ecco quindi cosa offre Martingale Risk a chi ritiene di aver subito un danno da gestione patrimoniale: "Martingale Risk assiste tutti coloro che hanno subito delle perdite da gestioni patrimoniali, proponendo una valutazione preliminare effettuata da consulenti specializzati insieme a un team tecnico-legale, che poi in caso di esito positivo prosegue con un'offerta di assistenza che può includere, da un lato, un arbitrato presso la Consob oppure un contenzioso legale. Quindi Martingale Risk è al fianco del cliente in tutte le fasi: di analisi, di mediazione, di eventuale accordo e anche di contenzioso legale"."Siamo gli unici in Italia a poter offrire la politica di Zero costi anticipati, che consiste nel non far pagare nessun tipo di compenso fisso e pagamento anticipato al cliente, ma soltanto una percentuale a risultato ottenuto, quindi in caso di successo. E questo è reso possibile dal nostro tasso di successo che è oltre il 93 per cento".

Contenuto sponsorizzato
Archivio video
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Ambiente
25 luglio - 17:34
Al centro dell’appello, lanciato da Luca Niccolai, la sospensione degli abbattimenti degli orsi in Trentino, sempre più protagonisti di [...]
Cronaca
25 luglio - 19:24
Il fatto è successo oggi pomeriggio a Ponte di Legno. Il giovane non ha perso la calma ed è rientrato a casa dove lo hanno raggiunto i [...]
Cronaca
25 luglio - 19:07
Le operazioni di ricerca alla spiaggia Sabbioni e Du Lac si sono concluse, fortunatamente, con il lieto fine: la minorenne, dopo l'allarme lanciato [...]
Contenuto sponsorizzato