Contenuto sponsorizzato
10/02/2022 - 20:02

IL VIDEO. Francia, la partenza da Brest del "Convoglio della libertà"

Roma, 10 feb. (askanews) - Al grido di "libertà e resistenza" un "freedom convoy" (convoglio della libertà) formato da circa 70 determinate famiglie, si prepara a partire da un parcheggio alla periferia di Brest, nel nord della Francia, per raggiungere Parigi, nonostante il divieto di assembramento imposto dalle autorità francesi. Ispirati al movimento dei camionisti che hanno paralizzato la capitale del Canada Ottawa, diversi convogli di auto si stanno dirigendo verso la capitale francese per protestare contro le restrizioni sanitarie.Su un cartello la scritta "Stop al pass vaccinale", ovvero al Super Green Pass che il governo francese ha annunciato di voler revocare tra fine marzo e inizio aprile. "Sì, tutte le strade verso Parigi, anche se è vietato, ce la faremo - spiega a France Presse Olivier, residente bretone e partecipante al convoglio - ma noi ci andremo, siamo determinati comunque, ma senza aggressività naturalmente. Lo abbiamo detto e lo ripetiamo, è una questione di libertà soprattutto, recuperare la nostra libertà e anche l'unità delle persone. Siamo insieme, è magnifico". "Sono qui oggi con un certo numero di cittadini che stanno diventando consapevoli che dall'inizio siamo in guerra con il virus, siamo stati privati di molte libertà dietro un pretesto che non ha niente di scientifico e ancora meno di medico- aggiunge Xavier Le Gregam, pensionato, interessato a seguire il convoglio per qualche tappa - per decisioni che sono essenzialmente politiche e questo deve finire perché altrimenti l'orizzonte rischia di essere molto triste".Convogli di mezzi da tutta la Francia sono attesi per venerdì a Parigi e c'è il rischio di tensioni paragonabili alle violenti proteste dei gilet gialli che hanno scosso il paese nel 2018.

Contenuto sponsorizzato
Esteri
Archivio video
Ultima edizione
Edizione del 24 maggio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
25 maggio - 13:34
La manutenzione dell'area, i servizi necessari fino alla criticità dei parcheggi. Sono tantissime le incognite per il futuro della Music [...]
Cronaca
25 maggio - 12:43
Ecco le regole in vista dell’imminente riapertura al pubblico della Strada della Forra, un capolavoro di ingegneria fatto di ponti e [...]
Società
24 maggio - 22:25
Il monumento simbolo di Rovereto ha voluto ricordare le vittime in Italia e nel mondo di omo-lesbo-bi-transfobia. La panchina [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato