Contenuto sponsorizzato
08/04/2022 - 20:04

IL VIDEO. Johnson: inviamo altri missili anticarro e antiaerei all'Ucraina

Roma, 8 apr. (askanews) - Gli aiuti militari britannici all'Ucraina saranno potenziati con l'invio di altri missili anticarro e antiaerei, dopo l'attacco irresponsabile alla stazione ferroviaria di Kramatorsk. Lo ha annunciato il premier britannico Boris Johnson."I crimini della Russia in Ucraina non resteranno impuniti", ha avvertito il leader britannico durante una conferenza stampa con il cancelliere tedesco Olaf Scholz. "Oggi posso annunciare che il Regno Unito invierà cento milioni di sterline in attrezzature militari di alta qualità alle forze armate dell'Ucraina compresi altri missili antiaerei Starstreak che volano a tre volte la velocità del suono e altri 800 missili anticarro e munizioni di precisione in grado di mantenersi in cielo fino al raggiungimento dell'obiettivo".

Contenuto sponsorizzato
Archivio video
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
25 maggio - 15:42
L'allarme è stato lanciato nella serata di ieri, dal racconto della donna è emersa una conflittualità costante e risalente nel tempo, [...]
Cronaca
25 maggio - 15:54
L'incidente questa mattina attorno alle 11 e 30: sul posto, oltre ai vigili del fuoco volontari di Egna, che hanno provveduto alla messa in [...]
Politica
25 maggio - 13:13
Subito il post ha mandato in subbuglio la rete (e anche noi che abbiamo immediatamente cercato conferme) visto che è un provvedimento molto atteso [...]
Contenuto sponsorizzato