Contenuto sponsorizzato
22/03/2022 - 12:03

IL VIDEO. Russia, corte Mosca: Navalny colpevole di appropriazione indebita

Roma, 22 mar. (askanews) - Il principale oppositore politico del Cremlino, Alexei Navalny, è stato dichiarato colpevole di nuove accuse di appropriazione indebita da parte del tribunale Lefortovo di Mosca. In questo modo rischia altri 13 anni di detenzione. La sua difesa aveva insistito sull'assoluzione, sostenendo la tesi di un'assenza di reato."Navalny ha commesso una frode - il furto di proprietà da parte di un gruppo organizzato", ha detto il giudice Margarita Kotova, come ha riferito un giornalista di Afp presente al processo.L'udienza si è tenuta nella colonia penale di Navalny, dove è detenuto da circa un anno, appena fuori Mosca.

Contenuto sponsorizzato
Esteri
Archivio video
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Ambiente
24 aprile - 06:01
Dopo alcuni giorni di caldo le temperature sono precipitate e a risentirne non sono state soltanto le colture ma anche le api. L'esperto: "La [...]
Politica
23 aprile - 20:19
Nella città della Quercia sarà corsa tra Robol e Lui, con Fratelli d'Italia che andrà da sola presentando Piccinni. Ad Ala l'assessore uscente [...]
Cronaca
23 aprile - 20:44
L'incidente alla centrale idroelettrica in val del Chiese, tre operai sono rimasti intossicati dal monossido di carbonio e trasferiti alla camera [...]
Contenuto sponsorizzato