Contenuto sponsorizzato
16/02/2022 - 13:02

IL VIDEO. Ucraina, Nato: ancora nessun segno di de-escalation russa

Roma, 16 feb. (askanews) - La Russia continua a rafforzare la sua presenza militare ai confini con l'Ucraina. Lo ha dichiarato oggi il segretario generale della Nato, Jens Stoltenberg, che non vede "in questa fase" nessun segno di de-escalation nonostante le dichiarazioni di Mosca."In questa fase non abbiamo assistito ad alcuna de-escalation sul campo. Al contrario, sembra che la Russia continui a rafforzare la sua presenza militare. La Russia può ancora invadere l'Ucraina senza preavviso", ha affermato Stoltenberg all'inizio di un incontro con i ministri della Difesa dell'Alleanza a Bruxelles.

Contenuto sponsorizzato
Esteri
Archivio video
Ultima edizione
Edizione del 24 maggio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
24 maggio - 18:38
I dati sono stati riportati nell'ultimo Radar Swg a tre settimane dalla caduta dell'obbligo di indossare i dispositivi di protezione delle vie [...]
Ambiente
24 maggio - 17:01
All’interno del Parco Naturale Paneveggio-Pale di San Martino sono iniziati dei lavori forestali che potrebbero minacciare la presenza del gallo [...]
Economia
24 maggio - 19:47
Il pool è composto dal mondo dell'imprenditoria trentina e l'iniziativa è stata intrapresa da alcune delle principali Associazioni di categoria [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato