video

Kaswalder bestemmia in consiglio e Cia cerca di difenderlo: ''Termine da bar''

06/06/2018 - 13:06

Succede anche questo in consiglio provinciale. Il consigliere Kaswalder si arrabbia e tra le altre cose gli sarebbe scappata anche una bestemmia (c'è poco da dire, l'ostia, per chi ci crede, è il corpo di Cristo). Cia prova a difenderlo spiegando che ''sono cose che si sentono comunemente al bar'' ma qualcuno obbietta: ''Qui non siamo al bar, ma in Aula''. Una situazione paradossale. Roba da Reality televisivo. In Tv li cacciano, in consiglio tutto è permesso?

Contenuto sponsorizzato
ARCHIVIO

Pagine

Contenuto sponsorizzato

Dalla home

10 dicembre - 17:45

Le fermentazioni regolari, hanno dato origine a vini puliti, con intensi profumi fruttati, strutturati, con ottime acidità fisse e bassi tenori di acidità volatile. Si evidenziano punte di eccellenza nei vini rossi medio-tardivi (Teroldego). La cimice asiatica ha colonizzato tutti gli areali della provincia ma sulle viti non si segnalano particolari danni (usate per l'ovodeposizione)

10 dicembre - 20:01

Sui segretari comunali è scontro Lega-Pd: se da un lato Fugatti parla di una norma “che permetterà alle amministrazioni locali di lavorare”, i Dem accusano: “Ancora una volta si dimostra il più totale disprezzo verso le Istituzioni trentine”

10 dicembre - 16:44

Ponti, viadotti e cavalcavia in Trentino sono costantemente monitorati. La PAT si è dotata già dal 2002 di un sistema informatizzato denominato BMS "Bridge Management System"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato