Contenuto sponsorizzato
09/03/2022 - 17:03

IL VIDEO. Covid, Draghi: per tutti i rifugiati ucraini tampone o vaccino

Milano, 9 mar. (askanews) - Tutti i rifugiati ucraini che arrivano in Italia "o accettano di farsi un tampone ogni 48 ore o accettano di vaccinarsi. Le mascherine sono distribuite sistematicamente nei posti dove queste vaccinazioni avvengono". Lo ha detto il premier Mario Draghi nell'aula della Camera rispondendo durante il question time a un'interrogazione del deputato di Coraggio Italia Stefano Mugnai.

Contenuto sponsorizzato
Politica
Archivio video
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
17 aprile - 16:56
Uno schianto terribile che è avvenuto sulla strada provinciale 235 fra Zambana e Nave San Rocco. Inutili i tentativi di rianimazione del [...]
Cronaca
17 aprile - 15:40
Non si escludono soprattutto dal pomeriggio sera di oggi, al pomeriggio sera di domani e nella notte tra venerdì e sabato potranno si possano [...]
Cronaca
17 aprile - 15:12
I vignaioli trentini sono al padiglione 8, tra gli spazi (stipati) della Fivi. Una presenza trentina molto rappresentativa. Tanti i presenti, [...]
Contenuto sponsorizzato