Contenuto sponsorizzato
19/05/2022 - 12:05

IL VIDEO. Draghi: una pace non accettabile per l'Ucraina non è sostenibile

Roma, 19 mag. (askanews) - "Siamo in prima linea senza ambiguità nella ricerca della pace". Lo ha detto il presidente del Consiglio Mario Draghi durante l'informativa in Senato sugli sviluppi della guerra in Ucraina.L'espulsione di 24 diplomatici italiani dalla Russia, "è un atto ostile che ricalca decisioni simili" prese verso altri paesi Ue; "è essenziale mantenere comunque canali di dialogo con la federazione russa, è soltanto da questi canali che potrà uscire una soluzione negoziale". Ma, ha aggiunto Draghi, "dovrà essere l'Ucraina a dire quale pace accettare" perchè "una pace che non fosse accettatile dall'Ucraina" non sarebbe "una pace".

Contenuto sponsorizzato
Politica
Archivio video
Ultima edizione
Edizione del 25 giugno 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
27 giugno - 13:22
Secondo l’assessore che ha proposto le modifiche si tratta di “qualche polemica ideologica” ma erano oltre 200 i cittadini che hanno [...]
Cronaca
27 giugno - 19:02
Le condizioni dell'uomo erano apparse fin da subito molto gravi, a seguito dell'impatto con la macchina. E' morto poche ore dopo il ricovero in [...]
Cronaca
27 giugno - 16:41
Nonostante la crisi idrica che sta interessando gran parte del nord Italia, a Trento non si parla ancora di una situazione emergenziale per il [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato