Contenuto sponsorizzato
17/03/2022 - 19:03

IL VIDEO. Ucraina, Rampi: democrazie si attrezzino contro 'disinformazia'

Roma, 17 mar. (askanews) - "Oggi le democrazie sono permeabili, sono particolarmente permeabili da questa forma nuova, che non è solo di informazione ma è anche di di socialità, che avviene nella rete e con grandi capitali che vengono investiti si riesce in alcuni casi a condizionare l'opinione pubblica, a far diventare alcuni temi, anche che non esistano, emergenti e a farne scomparire degli altri e quindi a condizionare anche il voto, il voto referendario, il voto per le elezioni. Su tutto questo noi ci dobbiamo attrezzare". Così il senatore del Pd Roberto Rampi ha ammonito, in occasione della conferenza stampa in Senato dal titolo "L'invasione della Russia in Ucraina: sanzionare gli oligarchi per contrastare l'impunità. A che punto siamo in Italia?", circa la necessità che le democrazie adottino delle contromisure alla 'disinformatia' russa che opera sui social media e che mistifica la realtà per giustificare aggressioni come quella di Putin all'Ucraina.

Contenuto sponsorizzato
Politica
Archivio video
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Montagna
18 aprile - 20:41
Da Rovereto a San Martino, tante destinazioni con incrementi a doppia cifra. Il Garda (con Ledro, Comano e valle dei Laghi), la Val di Fassa e [...]
Società
18 aprile - 18:04
Il punto di Confesercenti Bolzano: "È molto difficile reperire personale, in particolare sotto i 40 anni. Ma non perché manchi la [...]
altra montagna
18 aprile - 12:00
In seguito alla pubblicazione di un documentario allarmista sulla situazione dell'area, i Campi Flegrei e il Vesuvio sono tornati ad occupare un [...]
Contenuto sponsorizzato