Contenuto sponsorizzato

Bolzano, muore tra le fiamme 71enne, la badante si salva saltando dalla finestra

L'allarme è stato dato questa notte attorno alle 2.30. E' stata evacuata la palazzina 

Pubblicato il - 27 dicembre 2017 - 10:00

BOLZANO. E' morto tra le fiamme un uomo 71enne di Bolzano che questa notte si trovava nel suo appartamento in via Duca D'Aosta. Sulle cause dell'incendio stanno indagando le forze dell'ordine.

 

Con lui era presente in casa anche una badante che però è riuscita a salvarsi saltando dalla finestra. Immediatamente è stato dato l'allarme e sul posto, attorno alle 2.30, sono intervenuti i vigili del fuoco con 19 uomini che, assieme alla protezione civile, hanno anche provveduto ad evacuare la palazzina dove viveva l'anziano.

 

In mattinata le famiglie sono rientrate ad esclusione di un nucleo che deve attendere l'esito di verifiche di staticità. 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 29 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

30 ottobre - 16:08

Sono circa una cinquantina i depuratori sul territorio altoatesino e la Provincia ha scelto 9 impianti per questo monitoraggio tra dimensione, punto geografico e tipo di utenza e il territorio è stato diviso in altrettante sezioni: Bolzano, Termeno, Pontives, Media Venosta, Bressanone, Wipptal, Tobl-Brunico e Wasserfeld. Un progetto con il coordinamento dell'Istituto superiore di sanità

30 ottobre - 16:39

Chi arriva in Germania dal nostro Paese, dovrà sottoporsi a tampone oppure a quarantena. L'Austria potenzierà i controlli, anche con le autorità sanitarie, ai valichi di confine con Italia e Slovenia

30 ottobre - 13:09

L'assessore Widmann: "In due settimane la situazione è completamente cambiata. Si deve considerare che per ogni positivo in media ci sono tra i 20 e i 30 contatti: 350 infezioni significa circa 10 mila contatti e diventa necessario variare strategia perché è impossibile rintracciare tutti". L'ordinanza valida da sabato 31 ottobre

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato