Contenuto sponsorizzato

La Guardia di Finanza trova un panetto di hashish da mille euro nascosto nei dintorni di piazza Fiera

Nelle operazioni fondamentale la collaborazione dei cittadini. Continuano le indagini per risalire agli utilizzatori del nascondiglio 

Pubblicato il - 29 dicembre 2017 - 19:16

TRENTO. Un etto di hashish del valore di mille euro nascosti sotto un muretto nei dintorni di piazza Fiera. A scovarlo sono stati oggi i finanzieri del gruppo di Trento, con l’ausilio dell’unità cinofila, nell’ambito dei servizi finalizzati alla prevenzione e alla repressione del traffico illecito di sostanze stupefacenti.

 

È il secondo sequestro di questo tipo che segue quello analogo effettuato una settimana fa in vicolo del Nuoto sempre realizzato dalla Guardia di Finanza.

Visto il ripetersi della situazione, si tratta probabilmente di una serie di nascondigli cui ricorrono trafficanti e spacciatori per scambiarsi la merce.

 

Sono in corso le indagini per risalire agli utilizzatori del nascondiglio e accertarsi che non ne esistano di analoghi in città. La collaborazione dei cittadini in questo senso è fondamentale e per questo la Guardia di Finanza invita a contattare il numero di pubblica utilità 117 per segnalazioni utili da indirizzare al gruppo di Trento.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 20 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

21 ottobre - 19:49

Purtroppo si registra anche un nuovo positivo a Cembra Lisignago dove si era sviluppato il più grosso focolaio legato alla popolazione residente che ha un rapporto dell'0,85% di positivi per residenti. Dato più alto nel comune vicino, ad Altavalle (1% di popolazione positiva). Altri tre comuni sopra lo 0,75%

21 ottobre - 20:14

La notizia è stata battuta da Reuters e ripresa in tutto il mondo. Il fatto sarebbe avvenuto in Brasile e la conferma arriva dall'Università di San Paolo

21 ottobre - 17:39

Tra i nuovi positivi, 71 presentano sintomi, 13 casi riguardano minorenni, dei quali 2 contagiati sono nella fascia di età 0-5 anni e altri 11 ragazzi si collocano nella fascia 6-15 anni, mentre 13 infezioni riguardano over 70 anni

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato