Contenuto sponsorizzato

Piove e la galleria di Martignano si allaga ancora una volta, chiusa al traffico

I vigili del fuoco volontari di Cognola sono operativi dalle 2.30 della notte scorsa per porre rimedio alla galleria allagata

Pubblicato il - 12 dicembre 2017 - 13:00

TRENTO. Intensa notte di lavoro per i vigili del fuoco volontari di Cognola, ancora sul posto per rimediare all'allagamento della galleria di raccordo tra Ponte Alto e la Valsugana.

 

La nevica e la successiva pioggia che si è abbattuta sul Trentino tra domenica e lunedì ha messo a dura prova i vigili del fuoco e le forze dell'ordine, costretti alle ore piccole e agli straordinari per i numerosi interventi in Provincia. 

 

Sulla collina est tra Martignano e Cognola, oltre all'assistenza ai conducenti nella serata di domenica per montaggio catene, i pompieri sono intervenuti nella notte intorno alle 2.30 per rendere la galleria nuovamente agibile, chiusa per un allagamento.

 

I vigili del fuoco sono intervenuti con le idrovore, ma la quantità di acqua è tale per cui la galleria è ancora chiusa al traffico per consentire le ultime operazioni di messa in sicurezza.

 

Non è la prima volta che il corpo di Cognola è costretto a intervenire con urgenza e velocità per risolvere questo problema, la galleria è già finita, infatti, per allagarsi a causa delle intense precipitazioni in più occasioni.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.21 del 23 Ottobre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

24 ottobre - 11:55

Dopo le affermazioni di papa Francesco sulle famiglie omosessuali, il mondo cattolico si interroga, tra gli attacchi dei più conservatori e le tante attestazioni di approvazione. Don Marcello Farina: "Parole bellissime. Come cristiani non abbiamo il diritto di imporre agli altri il nostro modo di vivere. La cosa che conta di più è il rispetto per le persone"

24 ottobre - 11:31

Il bilancio resta a 296 morti, mentre i contagi salgono a 6.095 casi da inizio epidemia. Ci sono 102 pazienti ricoverati nei normali reparti ospedalieri e 31 quelli nelle strutture, mentre sono 12 le persone che ricorrono alla terapia intensiva. Sono 32 i cittadini in isolamento nella struttura di Colle Isarco

24 ottobre - 12:29
L'allerta è scattata intorno a mezzogiorno di oggi, sabato 24 ottobre, lungo la strada statale 45bis della Gardesana. In azione la macchina dei soccorsi
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato