Contenuto sponsorizzato

Auto cappottata, traffico bloccato sulla tangenziale. Strada chiusa e viabilità in tilt

E' successo a sud di Mattarello, dove iniziano le quattro corsie, in direzione Trento. Sul posto forze dell'ordine e vigili del fuoco. Incolume il conducente
QUI AGGIORNAMENTO

Pubblicato il - 09 ottobre 2018 - 09:46

TRENTO. Un incidente sulla tangenziale verso le 8.30, all'altezza di Mattarello, ha bloccato stamattina gran parte del traffico proveniente da sud. Si tratta di un'auto che autonomamente si è cappottata nel tratto in cui iniziano le quattro corsie, in direzione Trento.

 

Nessun ferito, il conducente risulta incolume. Gravi disagi però alla viabilità. La statale è stata chiusa al traffico veicolare, deviato sulla strada laterale, verso Mattarello. La situazione tornerà alla normalità dopo il recupero del mezzo incidentato e la pulizia del manto stradale.

 

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco volontari di Mattarello, impegnati nella gestione della viabilità e nella messa in sicurezza dell'area, e le forze dell'ordine che provvedono ai rilievi per determinare l'esatta dinamica dell'incidente.

 

QUI AGGIORNAMENTO

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 dell'8 marzo 2021
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

08 marzo - 20:02

Sono 247  le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 48 pazienti sono in terapia intensiva e 44 in alta intensità. Oggi 4 decessi. Sono 37 i Comuni con almeno un caso di positività

08 marzo - 19:49

Parlano i legali del giovane che spiegano come dal ritrovamento del corpo della madre abbia cominciato a collaborare e ora ''l'indagato si aggrappa a un sentimento di pentimento disperato, che non chiede né ha aspettative di ricevere pietà dalle vittime''. La procura della Repubblica conferma che proseguono le ricerche del corpo del padre Peter e che si procederà ''all'incidente probatorio, finalizzata all'accertamento della capacità di intendere e di volere dell'indagato al momento del fatto''

08 marzo - 19:50

In occasione della Giornata internazionale dei diritti della donna la Pat ha organizzato un incontro con tanti interventi: “Non aspettate che un uomo cambi. Gli uomini violenti non cambieranno. Denunciate, non siete sole. Denunciate per la vostra libertà, i vostri figli e la vostra serenità. Non abbiate paura”

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato