Contenuto sponsorizzato

Aveva 700 litri di birra nel furgone: "Vado a festeggiare con qualche amico", 67enne accusato di contrabbando

Un catanese, residente a Bamberg in Germania, è stato fermato in Italia dopo aver superato la barriera del Brennero. La birra è stata sequestrata dai militari

Pubblicato il - 14 March 2018 - 23:18

BOLZANO. "Vado a festeggiare con qualche amico il ritorno a casa", così un catanese per giustificare il possesso di circa 700 litri di birra tra bottiglie e fusti.

 

Il novello 'Barone birra', un uomo di 67 anni, è stato fermato alla guida del furgone con targa tedesca dalla guardia di finanza di Vipiteno dopo l'ingresso in Italia alla barriera autostradale dell'A22.

 

Il catanese, da tempo residente a Bamberg in Germania, voleva celebrare con qualche amico il ritorno in Sicilia, ma non è riuscito a esibire ai militari alcun documento che attestasse l'avvenuto pagamento dell'accisa.

 

L'intera partita di birra è stata così sequestrata e il 67enne denunciato a piede libero per il reato di contrabbando.

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 30 luglio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
01 agosto - 10:47
Nelle prossime ore da Riva del Garda partiranno alcune squadre che entreranno in azione da martedì in Sicilia. Il Trentino avrà anche la funzione [...]
Cronaca
01 agosto - 11:57
Nelle ultime 48 in Alto Adige sono state riaperte le terapie intensive e purtroppo oggi si registra un decesso legato a Covid 19. Sono invece 729 [...]
Politica
01 agosto - 09:56
Da tempo la Lega sta corteggiando il Patt in vista di una possibile alleanza ma l’idea non piace ai consiglieri provinciali Dallapiccola e [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato