Contenuto sponsorizzato

Aveva rubato un defibrillatore, fermato e denunciato per ricettazione un uomo

Le indagini sono state portate avanti dai carabinieri. L'uomo di Sluderno è stato fermato mentre in macchina aveva il defibrillatore a seguito 

Pubblicato il - 25 aprile 2018 - 20:42

BOLZANO. E' stato denunciato per ricettazione l'uomo di Sluderno colpevole di un furto presso l'istituto di credito di Prato allo Stelvio. L'uomo, infatti, nel gennaio dello scorso anno aveva rubato un defibrillatore collocato all’interno dell’area dei bancomat.

 

La denuncia, presentata ai Carabinieri della locale Stazione, non è andata dimenticata ed anzi le attività di indagine sono proseguite a lungo fino a che ad inizio di questa settimana i militari hanno trovato il defibrillatore e denunciato per ricettazione un uomo di Sluderno, fermato mentre in macchina aveva proprio il defibrillatore al seguito.

 

Il macchinario è stato preso in consegna dai Carabinieri in attesa di essere riconsegnato ai legittimi proprietari.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 26 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

26 gennaio - 20:37

Sono 252 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 36 pazienti sono in terapia intensiva e 43 in alta intensità. Oggi sono stati comunicati 7 decessi, mentre sono 23 i Comuni con almeno 1 nuovo caso di positività

26 gennaio - 18:51

Cgil, Cisl e Uil: “Mentre in altre realtà si adottavano misure più restrittive per contenere l’avanzata del virus tra la popolazione e mettere in sicurezza il sistema sanitario, il presidente Fugatti nascondeva i dati, preferendo puntare il dito contro i 'presunti virologi' e ignorando l’allarme che arrivava dai medici in prima linea"

26 gennaio - 18:14
Nelle ultime 24 ore sono state comunicate anche 114 positività a conferma dei test antigenici effettuati nei giorni scorsi. Sono state registrate 15 dimissioni e 197 guarigioni
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato