Contenuto sponsorizzato

Base jumper 32enne precipita alla base del Monte Brento. Trasportato in elicottero al Santa Chiara

Sul posto è intervenuto il soccorso alpino e una equipe medica. Dopo un primo soccorso sul posto è stato verricellarlo sull’elicottero e trasportarlo in ospedale 

Pubblicato il - 29 July 2018 - 11:18

DRO. E’ stato trasportato all’ospedale Santa Chiara di Trento con politraumi un base jumper di 32 anni americano precipitato alla base del Monte Brento. L'allarme è stato lanciato nelle prime ore della mattina con una chiamata al Numero Unico per le Emergenze 112.

 

Il ragazzo è stato raggiunto dal personale di terra dell’Area operativa Trentino Meridionale del Soccorso alpino e dall’equipe medica portata sul posto dall’elicottero.

 

Una volta spinalizzato, il base jumper è stato trasportato in un luogo più accessibile dove fosse possibile verricellarlo sull’elicottero e trasportarlo poi al Santa Chiara.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 22 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
23 aprile - 13:30
Da lunedì praticamente tutta Italia tornerà gialla e il Governo ha dato un via libera a moltissime riaperture ma per le regioni non è [...]
Cronaca
23 aprile - 12:10
La strategia altoatesina sta funzionando e i dati della pandemia sono tra i più bassi d'Italia: ci sono anche tre persone in meno in terapia [...]
Ricerca e università
23 aprile - 11:43
Lo studio rileva la sopravvivenza dei virus sulle superfici ed evidenzia come la permanenza dipenda dalle condizioni ambientali e dalla tipologia [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato