Contenuto sponsorizzato

Base jumper 32enne precipita alla base del Monte Brento. Trasportato in elicottero al Santa Chiara

Sul posto è intervenuto il soccorso alpino e una equipe medica. Dopo un primo soccorso sul posto è stato verricellarlo sull’elicottero e trasportarlo in ospedale 

Pubblicato il - 29 luglio 2018 - 11:18

DRO. E’ stato trasportato all’ospedale Santa Chiara di Trento con politraumi un base jumper di 32 anni americano precipitato alla base del Monte Brento. L'allarme è stato lanciato nelle prime ore della mattina con una chiamata al Numero Unico per le Emergenze 112.

 

Il ragazzo è stato raggiunto dal personale di terra dell’Area operativa Trentino Meridionale del Soccorso alpino e dall’equipe medica portata sul posto dall’elicottero.

 

Una volta spinalizzato, il base jumper è stato trasportato in un luogo più accessibile dove fosse possibile verricellarlo sull’elicottero e trasportarlo poi al Santa Chiara.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
23 aprile - 20:19
Nella città della Quercia sarà corsa tra Robol e Lui, con Fratelli d'Italia che andrà da sola presentando Piccinni. Ad Ala l'assessore uscente [...]
Cronaca
23 aprile - 20:44
L'incidente alla centrale idroelettrica in val del Chiese, tre operai sono rimasti intossicati dal monossido di carbonio e trasferiti alla camera [...]
altra montagna
23 aprile - 19:00
Dopo settimane di anomalie termiche positive che avevano portato lo zero termico oltre i 4000 metri, un drastico calo delle temperature ha colpito [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato