Contenuto sponsorizzato

Base jumper 32enne precipita alla base del Monte Brento. Trasportato in elicottero al Santa Chiara

Sul posto è intervenuto il soccorso alpino e una equipe medica. Dopo un primo soccorso sul posto è stato verricellarlo sull’elicottero e trasportarlo in ospedale 

Pubblicato il - 29 July 2018 - 11:18

DRO. E’ stato trasportato all’ospedale Santa Chiara di Trento con politraumi un base jumper di 32 anni americano precipitato alla base del Monte Brento. L'allarme è stato lanciato nelle prime ore della mattina con una chiamata al Numero Unico per le Emergenze 112.

 

Il ragazzo è stato raggiunto dal personale di terra dell’Area operativa Trentino Meridionale del Soccorso alpino e dall’equipe medica portata sul posto dall’elicottero.

 

Una volta spinalizzato, il base jumper è stato trasportato in un luogo più accessibile dove fosse possibile verricellarlo sull’elicottero e trasportarlo poi al Santa Chiara.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
04 febbraio - 20:13
La situazione sopra Marlengo è critica ma sotto controllo, spiegano i vigili del fuoco, che invitano a non intasare le linee telefoniche dei [...]
Cronaca
04 febbraio - 15:56
Di origine cadorina, si è trasferita dopo il matrimonio a Soccher: un paese in cui è particolarmente apprezzata per la sua opera di volontariato. [...]
Politica
04 febbraio - 19:57
Il momento per metterla in campo è adesso con le enormi risorse del Pnrr a disposizione per chi sarà capace di intercettarle: '' Una riforma [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato