Contenuto sponsorizzato

Bus de Vela, un'auto finisce ruote all'aria. Tre ambulanze e vigili del fuoco al lavoro

E' successo poco dopo le 15 nella galleria che porta verso il capoluogo. Strada interrotta per i soccorsi. Ferita una donna di 28 anni

Pubblicato il - 29 October 2018 - 16:12

TRENTO. Sono accorse tre ambulanze sul luogo dell'incidente che poco dopo le 15 di oggi ha interessato le gallerie del Bus de Vela, in particolare i tronco che da Cadine porta verso il capoluogo. Un'automobile si è cappottata finendo ruote all'aria.

 

Una donna di 28 anni è rimasta ferita, soccorsa immediatamente dai sanitari giunti sul posto e trasportata all'ospedale Santa Chiara. Dalle prime informazioni l'auto avrebbe sbandato  ma non è chiaro se abbia coinvolto altre automobili prima di cappottarsi.

 

Sul posto anche i Vigili del fuoco di Cadine per la messa in sicurezza dell'area e per gestire la viabilità. Il tratto di strada, per il tempo necessario ai soccorsi e per il ripristino della sede stradale, è stato chiuso momentaneamente al traffico

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 01 dicembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

02 December - 19:37

Sono 459 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 47 pazienti sono in terapia intensiva e 52 in alta intensità. Sono stati trovati 278 positivi a fronte dell'analisi di 3.705 tamponi​ molecolari per un rapporto contagi/tamponi al 7,5%

02 December - 18:25

Il presidente ha annunciato il nuovo documento che dal 3 dicembre cambia le cose e permette nuove libertà per i cittadini. Saltano tutte le restrizioni in più rispetto alla ''normale'' zona gialla. Ecco cosa cambia

02 December - 12:43

L'Università di Trento ha ottenuto ulteriori riconoscimenti internazionali in due studi pubblicati dal Web science group e dalla Stanford University. Secondo queste ricerche, Francesca Demichelis e Nicola Segata rientrano nell'1% dei professori più citati al mondo, mentre altri 64 docenti dell'Ateneo trentino figurano tra il 2% degli studiosi e delle studiose più autorevoli della comunità scientifica mondiale

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato