Contenuto sponsorizzato

Doppio incidente in Valle dei Laghi, un camion si rovescia e un altro si scontra con un'auto

E' successo questo pomeriggio. Sul posto i vigili del fuoco, le forze dell'ordine e i mezzi sanitari 

Pubblicato il - 10 settembre 2018 - 18:09

PADERGNONE. Due incidenti in pochi minuti che hanno visto due mezzi pesanti e un'auto coinvolti. E' successo a Padergnone dove da qualche ora il traffico è in tilt.

 

Il primo incidente è avvenuto sul viadotto della strada statale 45bis tra Vezzano e lago di Toblino. Un autoarticolato, per motivi ancora in corso di accertamento, si è scontrato con un'auto. Sul posto si sono portati i vigili del fuoco volontari di Padergnone che hanno provveduto a mettere in sicurezza l'area deviando il traffico sulla vecchia statale.

Proprio in questa strada, che attraversa Padergnone, dopo pochi minuti, è avvenuto un ribaltamento di camion. In questo caso, il mezzo, a causa di una manovra sbagliata si è rovesciando finendo accanto ad una casa.

 

Sul posto si sono portati i vigili del fuoco, le forze dell'ordine e i mezzi sanitari che hanno soccorso sul posto l'autista del mezzo e lo hanno poi trasferito in ospedale.

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 01 giugno 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

02 giugno - 06:01

Ci sono date che incarnano più di altre i passaggi decisivi della storia di un Paese. Il 2 giugno 1946 ha per una famiglia roveretana una doppia valenza, legata alla vicenda di un fante partito per la guerra in Africa settentrionale, caduto prigioniero degli inglesi e ritornato in patria proprio quando c'era da decidere tra "Repubblica" e "Monarchia". Riabbracciati i propri cari, Aldo Farinati non avrebbe avuto dubbi su cosa votare

01 giugno - 19:46

Ci sono 5.435 casi e 466 decessi in Trentino per l'emergenza coronavirus. I tamponi analizzati sono stati 685 (326 letti da Apss e 359 da Fondazione Mach) per un rapporto contagi/tamponi che si attesta a 0,44% di test positivi. Sono 3 i nuovi casi e nessun morto legato a Covid-19 nelle ultime 24 ore

01 giugno - 18:47

Preoccupano i mesi di settembre e ottobre con l'arrivo dell'influenza ma soprattutto gli affollamenti nei luoghi al chiuso. Ferro: "E' terreno fertile per il coronavirus, riconoscerlo dall'influenza è difficile per questo abbiamo impostato una vaccinazione di massa"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato