Contenuto sponsorizzato

Fallimento Opera Valdicembra, sequestrate altre 7 mila bottiglie di spumante nascoste in un magazzino

Proseguono le indagini della Guardia di Finanza in merito alla bancarotta fraudolenta che vede ad oggi 8 persone indagate. Sono state sequestrate altre 7 mila bottiglie per un valore di oltre 120 mila euro

Pubblicato il - 15 marzo 2018 - 17:18

TRENTO. Proseguono le indagini sulla cantina “Opera Cembra” da parte del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza di Trento per bancarotta fraudolenta che vedono coinvolti a oggi otto soggetti.

 

Nella giornata di ieri, oltre alle 200 mila bottiglie sequestrate qualche giorno fa per un valore di oltre 1,5 milioni di euro, ne sono state scovate oltre settemila bottiglie di spumante Doc non etichettato, nascoste in un magazzino privato di Pinzolo.

I finanzieri, dopo l’operazione nei confronti della nota azienda vitivinicola in fallimento che ha portato al sequestro a Verla di Giovo, hanno continuato le indagini per verificare se vi fossero stati altri episodi di sottrazione di beni dall’attivo fallimentare dell’azienda.

 

Le attività investigative si sono concentrate su due elementi: la raccolta di informazioni sul territorio e l’esame delle riprese video operate attraverso le videocamere dei comuni della valle, per intercettare tutti i movimenti sospetti di automezzi.

Dall’incrocio delle informazioni i Finanzieri hanno individuato a Pinzolo un magazzino privato riconducibile a uno dei professionisti indagati. Le Fiamme Gialle, quindi, richiesto un decreto di perquisizione e sequestro alla Procura della Repubblica di Trento ed hanno effettivamente trovato, nascosti nel magazzino dietro alcuni grandi pannelli termoisolanti, circa 5.300 lt. di vino spumante Doc (contenuto in 7.056 bottiglie), oggetto di fraudolenta distrazione dall’attivo fallimentare, per un valore complessivo, al dettaglio, di oltre 120 mila euro.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 dell'08 luglio 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

09 luglio - 13:11

L'assessore all'istruzione della Provincia di Trento si è distinto nelle ultime settimane per aver presenziato alle riaperture di tutte le scuole dell'infanzia possibili e immaginabili, con foto di lui in ogni posizione, e comunicati stampa al limite della propaganda. Il mondo della scuola resta tra quelli più trascurati dalla Giunta Fugatti e ancora non si hanno certezze circa le modalità di ritorno alle lezioni

09 luglio - 12:32

Dopo il lancio dell'iniziativa "Un fiume di idee", con cui il candidato per il centrosinistra alle Comunali di Trento ha chiesto dei pareri ai cittadini nell'impossibilità di avere incontri in presenza, sono stati presentati i risultati. Maggiori investimenti sulle piste ciclabili dedicate, attenzione alla socialità dei più piccoli e ripresa della attività culturali sono state indicate come le priorità. E sulla sicurezza: "Altri candidati giocano sulla paura, noi no. I cittadini sono maturi"

09 luglio - 13:07

Superata la tensione, per la capo pattuglia, madre di due bambini, c’è stato spazio per un momento di commozione, in particolare quando la piccola, felice anche per essere salita a bordo di un’auto della polizia, è stata riportata dal padre che ha ringraziato i soccorritori

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato