Contenuto sponsorizzato

Freno a mano tirato male e allora l'Audi si muove da sola e finisce in un giardino

E' successo a Taio nel pomeriggio di domenica. La macchina era parcheggiata in leggera discesa e quindi si è spostata da sola finendo per ribaltarsi su un fianco

Pubblicato il - 01 luglio 2018 - 20:16

TAIO. Freno a mano tirato male e auto recuperata in un giardino. E' successo domenica a Taio, nel pomeriggio senza, per fortuna, che si sia registrato nessun ferito. La macchina, infatti, non aveva a bordo nessuno e anche il giardino dove è stata ritrovata era vuoto. A causare l'incidente, come scritto, una distrazione: il freno a mano dell'Audi A4 era stato tirato ma, evidentemente, non a sufficienza.

 

La macchina, quindi, dopo che i proprietari l'avevano lasciata parcheggiata, ha cominciato a muoversi da sola finendo per cadere dal muretto, di circa 2 metri, che delimitava il giardino di una casa. Sbilanciatasi si è ribaltata su un fianco ed è stata trovata così dalle persone che hanno allertato i vigili del fuoco di Taio.

 

Dopo un breve conciliabolo si è deciso di non procedere a sollevare l'auto per riportarla sulla strada dove era parcheggiata originariamente, ma di rimetterla con le quattro ruote a terra per farla, poi, uscire dal giardino e da una stradina di servizio. Fortunatamente, come detto, nessuno si è fatto male e nessun bambino, in quel momento, si trovava a giocare sul prato del palazzo. 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 16 novembre 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

18 novembre - 19:05

Nel pomeriggio si è riunita la sala operativa della Protezione civile. In arrivo sono previste abbondanti precipitazioni che rischiano di appesantire i manti nevosi, già a rischio scivolamento a quote medio-alte, e di portare i corsi d'acqua al di sopra della soglia d'attenzione. La situazione dovrebbe cambiare nella serata di domani

18 novembre - 18:29

L'uomo ha lasciato la sua casa di Quero Vas nel primo pomeriggio di ieri e da quel momento non si sono più avute notizie

18 novembre - 12:04

Il problema è più diffuso di quel che si potrebbe pensare infatti sono molti i senza fissa dimora che pur di non separarsi dall’amico animale scelgono di non accedere alle strutture residenziali, sfidando la rigidità dell’inverno e talvolta mettendo in pericolo la propria vita

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato