Contenuto sponsorizzato

Fuga di gas per la rottura di una tubazione, zona industriale isolata

E' successo venerdì 2 giugno in via Vodi a Lavis. Diverse le aziende ritenute a rischio. I vigili del fuoco di zona in azione per gestire l'emergenza

Pubblicato il - 02 June 2018 - 12:22

LAVIS. Tanta paura nella giornata di venerdì 2 giugno in via Vodi a Lavis, quando i vigili del fuoco di Lavis sono entrati in azione per una fuga di gas.

 

L'allarme è stato lanciato intorno alle 17.30 e i pompieri sono immediatamente giunti in zona industriale per mettere in sicurezza e isolare l'area.

 

Anche i vigili del fuoco permanenti di Trento si sono portati sul luogo, compreso i tecnici della Nova Reti e la polizia locale per effettuare i rilievi e gestire l'emergenza.

 

La causa è stata identificata per la rottura di una tubazione sotterranea di media pressione all'interno di un cantiere.

 

Tecnici e addetti si sono adoperati per bloccare la fuoriuscita e riparare il danneggiamento.

 

Tanta preoccupazione anche per la vicinanza di diverse aziende a rischio per la vicinanza alla fonte della fuga di gas.

 

Dopo circa un'ora i vigili del fuoco e i tecnici sono riusciti a far rientrare l'emergenza. Fortunatamente non si registrano feriti e intossicati.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 13 agosto 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Montagna
16 agosto - 19:49
Il distacco è avvenuto verso la valle di San Nicolò da Cima dell'Uomo. L'allerta è scattata intorno alle 17.20 e subito sul posto si è portato [...]
Cronaca
16 agosto - 17:29
A Malga Agnerola nel comune di Imer ieri mattina si è consumato l'ennesimo attacco di lupi al bestiame della zona. I cani hanno fatto il loro [...]
Cronaca
16 agosto - 19:12
A settembre Trentino Trasporti è pronto a lanciare le selezioni per una cinquantina di posti anche in vista dei servizi turistici invernali. Sulla [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato