Contenuto sponsorizzato

Incendio in una casa in Valsugana, paura per possibili feriti

L'allarme è scattato intorno alle 11.30 in via Bernardo Clesio, quando alcune persone hanno chiamato la Centrale unica di emergenza per segnalare un incendio all'interno di una casa

Pubblicato il - 17 dicembre 2018 - 12:18

LEVICO. Un'abitazione in fiamme e vigili del fuoco in azione in Valsugana. E' successo nel centro abitato a Selva di Levico.

 

L'allarme è scattato intorno alle 11.30 in via Bernardo Clesio, quando alcune persone hanno chiamato la Centrale unica di emergenza per segnalare un incendio all'interno di una casa.

 

Un forte odore si è propagato in poco tempo a Selva, mentre i pompieri sono arrivati tempestivamente sul posto insieme a carabinieri e ambulanza.

 

Tanta paura e tensione nell'abitato in quanto, secondo le prime informazioni, le unità di soccorso avevano notizia che all'interno dell'abitazione ci fosse una persona intrappolata e in difficoltà all'interno dell'edificio.

 

I pompieri e le forze dell'ordine hanno immediatamente messo in sicurezza e isolato l'area per svolgere un sopralluogo all'interno della casa e avviare le operazioni di spegnimento.

 

Fortunatamente l'inquilino era sul posto di lavoro e l'abitazione si è così rilevata in quel momento disabitata.

 

Nel frattempo i vigili del fuoco hanno domato il fuoco e ora è iniziata la bonifica dell'immobile, la rimozione del materiale incendiatole verifiche di stabilità dell'edificio, ma anche la ricerca di eventuali focolai

 

Il veloce intervento dei pompieri di Levico ha permesso di limitare i danni, i principali danneggiamenti sono i segni lasciati da fumo e fuliggine all'interno della casa.

 

I carabinieri e i vigili del fuoco sono inoltre impegnati nei rilievi del caso per capire la causa scatenante dell'incendio e ricostruire da dove sono partite le fiamme.

 

 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.05 del 26 Ottobre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

26 ottobre - 19:32

Ci sono 86 persone nelle strutture ospedaliere di Trento e Rovereto, 5 pazienti si trovano nel reparto di terapia intensiva e 10 persone sono in alta intensità. Nelle ultime 24 ore sono stati trovati 113 positivi a fronte dell'analisi di 983 tamponi molecolari per un rapporto contagi/tamponi a 11,5%

26 ottobre - 18:58

I nuovi dati forniti dalla Provincia e dall'Azienda sanitaria dimostrano come l'allerta nelle Rsa rimane alta. Il direttore dell'Apss "Il focolaio maggiore è nella struttura di Malè" e accanto all'emergenza sanitaria c'è anche quella del personale  

26 ottobre - 17:59

Sono stati analizzati 983 tamponi, 113 i test risultati positivi e il rapporto contagi/tamponi sale a 11,5%. A fronte di un leggero aumento rispetto a ieri dei 104 casi in valore assoluto (5,7%), il dato percentuale è praticamente raddoppiato. Sono 10 le persone in più in ospedale per Covid-19

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato