Contenuto sponsorizzato

Infortunio sul lavoro nel cantiere del depuratore Trento 3, uomo colpito da un macchinario

L'incidente a Besenello, dove sorgerà il nuovo impianto biologico. Il lavoratore non sembra in pericolo di vita

Pubblicato il - 17 dicembre 2018 - 13:18

TRENTO. Infortunio sul lavoro questa mattina a Besenello nel cantiere per il depuratore. Un uomo è rimasto ferito, le sue condizioni non sarebbero gravi.

 

Tutto è successo poco prima delle 9.15: un lavoratore era impegnato nel sito dove per il 2020 è prevista l'apertura dell'impianto biologico di depurazione Trento 3, un progetto da 82 milioni di euro, quando è rimasto ferito.

 

Gli accertamenti delle forze dell'ordine e degli ispettori Uopsal, volti a stabilire l'esatta dinamica dell'accaduto, sono ancora in corso. Secondo una primissima ricostruzione dei fatti l'uomo sarebbe rimasto colpito da qualcosa, forse un macchinario.

 

Soccorso dai sanitari, intervenuti con un'ambulanza e l'autosanitaria, l'uomo è stato accompagnato in ospedale. Secondo le informazioni trapelate finora, le sue condizioni non sarebbero preoccupanti.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 20 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

20 ottobre - 20:05

Ci sono 46 pazienti nelle strutture ospedaliere di Trento e Rovereto, nessuno si trova nel reparto di terapia intensiva ma 7 persone sono in alta intensità. Nelle ultime 24 ore sono stati trovati 94 positivi a fronte dell'analisi di 846 tamponi molecolari per un rapporto contagi/tamponi a 11,1%

20 ottobre - 17:58

La Provincia di Bolzano ha comunicato nuove limitazioni per frenare la diffusione del virus. In una giornata segnata dal record di positivi (ben 209), Kompatscher ha annunciato che le scuole superiori dovranno fare almeno un 30% della didattica a distanza. Sport e grandi eventi, con la cancellazione dei mercatini di Natale, gli altri ambiti maggiormente interessati

20 ottobre - 18:46

Sono 15 i milioni che saranno investiti nella realizzazione del nuovo collegamento funiviario che, in soli 7 minuti, percorrerà un tracciato di 3.8 chilometri per un dislivello di 644 metri. L'impianto collegherà l'abitato di San Cipriano con Malga Frommer, posta tra le piste da sci del comprensorio di Carezza. Intanto, però, si continua a scavare

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato