Contenuto sponsorizzato

Perde il controllo della bici e sbatte la testa sull'asfalto, 33enne trasportato in elicottero all'ospedale

E' successo a Fontanazzo lungo la strada statale 48, quando all'altezza dell'abitato, un uomo di 33 anni ha perso il controllo della bici per cadere violentemente a terra e sbattere la testa sull'asfalto

Pubblicato il - 10 August 2018 - 13:20

MAZZIN. Grave incidente poco prima di mezzogiorno in Val di Fassa, quando un ciclista è finito a terra.

 

E' successo a Fontanazzo lungo la strada statale 48, quando all'altezza dell'abitato, un uomo di 33 anni ha perso il controllo della bici per cadere violentemente a terra e sbattere la testa sull'asfalto.

 

Immediato l'allarme e sul posto si sono portati i soccorsi, due ambulanze della Croce rossa e l'elicottero, oltre alla polizia della Val di Fassa per effettuare i rilievi, ricostruire la dinamica e gestire il traffico. 

 

Le forze dell'ordine hanno inoltre messo in sicurezza l'area, mentre il personale sanitario si preoccupato di stabilizzare il ferito.

 

Fortunatamente il caschetto ha evitato conseguenze peggiori e dopo le prime cure, l'uomo è stato trasportato in elicottero all'ospedale Santa Chiara di Trento per accertamenti e approfondimenti.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 13 agosto 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
17 agosto - 19:36
Rino Mazzurana, 71 anni, era molto attivo nella comunità di Brentonico. Maestro in passato della banda giovanile, ha insegnato alla scuola [...]
Cronaca
17 agosto - 18:46
Nelle ultime ore la protezione civile ha diramato un avviso di allerta gialla per maltempo in Trentino e, come spiega a il Dolomiti l'ingegnere [...]
Montagna
17 agosto - 18:13
L'escursionista di Brescia si trovava sulla ferrata delle Aquile sulla Paganella. Un'altra alpinista è stata colpita da un sasso mentre scalava la [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato