Contenuto sponsorizzato

Cade in bici e sbatte violentemente la testa, 71enne trasportato in gravi condizioni all'ospedale Santa Chiara di Trento

L'allerta è scattata intorno alle 18.30 di oggi, mercoledì 1 luglio, a Carzano quando l'uomo è finito a terra per sbattere violentemente la testa sull'asfalto

Pubblicato il - 01 luglio 2020 - 20:06

CARZANO. Incidente in Valsugana, un 71enne è caduto in bici. E' stato trasferito in gravi condizioni all'ospedale Santa Chiara di Trento.

 

L'allerta è scattata intorno alle 18.30 di oggi, mercoledì 1 luglio, a Carzano quando l'uomo è finito a terra per sbattere violentemente la testa sull'asfalto.

 

Immediato l'allarme e sul posto si sono portati i soccorsi, ambulanza, vigili del fuoco di zona e forze dell'ordine per effettuare i rilievi e ricostruire la dinamica.

 

I pompieri e le forze dell'ordine hanno messo in sicurezza l'area, mentre da Trento si è levato in volo l'elicottero che è atterrato alla piazzola presente nel centro abitato.

 

Nel frattempo il personale sanitario ha prestato le cure del caso al ferito.

 

Il 71enne è stato immobilizzato e stabilizzato, quindi è stato trasportato in elicottero all'ospedale capoluogo.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.00 del 11 Agosto
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

14 agosto - 17:52

Il totale complessivo sale quindi a 5.625 casi e resta a 470 decessi da inizio epidemia. Sale il numero di pazienti ricoverati per Covid-19 in ospedale, attualmente sono 3 e una persona deve ricorrere alle cure della terapia intensiva

14 agosto - 17:29

Il noto alpinista di Rovereto è precipitato in mare. A lanciare l'allarme sono stati alcuni sub in immersione proprio nella zona con una barca d'appoggio

14 agosto - 10:40

Ci sono 9 Regioni con un Rt superiore a 1, rischiano Lazio (0.99) e Bolzano (0.97). Resta alta l’attenzione in Provincia di Trento (0.78). L’Iss: “L’Italia si trova in una fase epidemiologica di transizione con tendenza ad un progressivo peggioramento”

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato