Contenuto sponsorizzato

Prende fuoco un'auto parcheggiata e le fiamme distruggono anche la tettoia in legno

E' successo verso mezzogiorno a Borgo Valsugana. Sul posto i vigili del fuoco volontari che sono riusciti a domare l'incendio 

Pubblicato il - 09 August 2018 - 13:51

BORGO VALSUGANA. Incendio nella tarda mattinata di quest'oggi in via del Serà a Borgo Valsugana. Ad andare a fuoco è stata un'auto che si trovava parcheggiata sotto una tettoia poco lontano da una casa privata.


Al momento non si conoscono le cause che hanno fatto scatenare l'incendio. L'allarme è scattato poco prima di mezzogiorno e sul posto si sono portati i vigili del fuoco volontari di Borgo Valsugana con una squadra di sei persone.

 

L'incendio è divampato in pochissimo tempo e le fiamme hanno coinvolto anche una tettoia in legno. I vigili del fuoco nell'arco di poco più di un'ora sono riusciti a spegnere le fiamme, a bonificare e mettere in sicurezza l'area. Sia la tettoia in legno che l'auto sono andate distrutte. Non ci sono feriti.


 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 01 dicembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

03 December - 13:32

Anche Futura interviene sull'ultima ordinanza di Fugatti. Paolo Zanella: "Uno smacco per il personale sanitario, stremato da mesi di duro lavoro, in affanno per coprire bisogni sanitari accresciuti, carenze d'organico strutturali e turni di colleghi che hanno contratto l'infezione"

03 December - 17:21

Gravissimo incidente nel primo pomeriggio a Belfiore, poco lontano da Verona. Due auto si sono scontrate frontalmente, con uno dei due conducenti che rimaneva incastrato nell'abitacolo. Estratto con le pinze idrauliche, l'uomo, un 80enne del paese, è deceduto. In gravi condizioni l'altro autista

03 December - 16:00

Un 37enne è stato tratto in arresto nell'ambito dell'operazione "Maestro". Al momento del blitz avvenuto martedì 1 dicembre, con cui i carabinieri di Trento hanno duramente colpito un'organizzazione dedita al traffico e allo spaccio di stupefacenti, era irreperibile

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato