Contenuto sponsorizzato

Rimane schiacciato dalla sua auto con le batterie scariche, cercava di riavviarla a spinta

E' successo a Comano Terme poco prima di mezzogiorno. L'uomo è rimasto bloccato con la gamba sotto le ruote. Vigili del fuoco e elisoccorso sul posto

Pubblicato il - 19 agosto 2018 - 13:46

COMANO TERME. La macchina si trovava sui prati vicino alla casetta di montagna in località Poia di Comano. La batteria era scarica e poco prima di mezzogiorno il proprietario ha cercato di riavviarla spingendola un po' l'automobile per poi salire di corsa alla guida e ingranare la marcia.

 

Ma la manovra è andata storta. Scivolando, è finito arrotato, con la gamba schiacciata dagli pneumatici dell'utilitaria. La Centrale unica di Emergenza ha inviato sul posto i Vigili del Fuoco, raggiunti dall'elicottero del 118 partito dall'aeroporto di Mattarello. 

 

I sanitari sono atterrati poco distanti, vicino alla cooperativa del paese, e trasportati sul posto dai pompieri. Soccorso immediatamente e stabilizzato, il ferito è stato trasportato all'ospedale Santa Chiara dove i medici provvederanno a valutare l'entità dello schiacciamento per poi somministrare le cure necessarie. 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

23 settembre - 13:15

Buona performance delle Stelle alpine con Roberto Stanchina anche a Ravina/Romagnano, mentre Maule e Brugnara si dividono Povo. E' Paolo Piccoli a vincere nella circoscrizione S. Giuseppe/S. Chiara 

23 settembre - 15:21

La Direzione scolastica di lingua tedesca ha comunicato la positività di due bambini in due strutture della Bassa Atesina. Un bambino è stato trovato contagiato nella materna di Egna. Personale pedagogico e 23 bambini sono stati sottoposti a quarantena. Infetto anche un alunno delle elementari di Salorno, per cui sono stati messi in isolamento domiciliare 6 compagni

23 settembre - 13:24

Alle elezioni comunali di Dro le donne dominano la classifica delle preferenze: la più votata è la Dem Michela Calzà (205), ottimo risultato anche per l’autonomista Ginetta Santoni (163), seguono Donatella Maffei (69) e Marina Malacarne (66). Con oltre il 20% il Pd è il primo partito

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato