Contenuto sponsorizzato

Rubano in un supermercato ma vengono bloccati dal personale e dai carabinieri. Arrestati due giovani

E' successo nella serata di ieri in via Maccani 

Pubblicato il - 18 gennaio 2018 - 10:44

TRENTO. Rubano in un supermercato di via Maccani e cercano poi di scappare ma vengono bloccati dal personale dell'esercizio commerciale e dalle Forze dell'ordine. A finire nei guai una coppia di 23 e 24 anni che sono stati tratti in arresto in flagranza di reato responsabili di furto aggravato.

 

Nella serata di ieri i due sarebbero entrati nel supermercato e dopo aver rubato della merce avrebbero cercato di scappare. La condotta delittuosa della coppia non è sfuggita al personale dell’esercizio commerciale che, allertato immediatamente l’intervento delle Forze dell’Ordine, ha tentato di fermare la corsa dei rei.

 

Il personale è riuscito a bloccare la giovane 23enne che, vistasi bloccata, ha opposto una forte resistenza usando violenza allo scopo di riuscire a dileguarsi ed assicurarsi l’impunità, mentre un altro giovane è riuscito a dileguarsi a piedi in possesso della refurtiva.

 

L’immediato intervento dei Carabinieri ha permesso, da un lato, di interrompere l’azione delittuosa della donna, condotta subito presso la Caserma di via Barbacovi, mentre dall’altro di intraprendere le necessarie attività d’indagine volte ad identificare il complice 24enne. Quest'ultimo è stato rintracciato poco dopo presso la rispettiva abitazione, al cui interno è stata rinvenuta anche la refurtiva, restituita all’esercizio commerciale.

 

Al termine degli opportuni adempimenti di rito che hanno dimostrato la responsabilità di entrambi i giovani, quest’ultimi sono stati tratti in arresto e dovranno rispondere l’uno del reato di furto aggravato e l’altra del reato di rapina  

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 25 novembre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

26 novembre - 04:01

Quella vissuta da una madre e un figlio trentini è una storia che ha accomunato molti cittadini, abbandonati a sé stessi nell'isolamento da Coronavirus e nella confusione di normative che continuano a cambiare. Chiusi in casa per un mese perché positivi al Covid, si sono dovuti arrangiare per poter finalmente tornare a lavorare

26 novembre - 08:05

E' stato per circa 30 anni parroco a San Martino a Trento e per tantissimi anni ha celebrato la tradizionale benedizione dei motocilisti provenienti da ogni parti del nord Italia 

25 novembre - 20:49

Il più grande giocatore di tutti i tempi è morto all'età di 60 anni. Il ricordo del giornalista Raffaele Crocco: "Con lui il calcio tornava ad essere quello che è: un gioco. Maradona si divertiva, stupiva, rendeva forti tutti i compagni di squadra facendoli partecipare alla festa, alla sua festa, condividendola. Per lui le partite – tutte, chiunque fosse l'avversario – erano uguali: puro divertimento, suo, prima di tutto"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato