Contenuto sponsorizzato

Scivola mentre attraversa il ghiacciaio Presena. Gravissimo un 33enne trasportato al Santa Chiara

Il ragazzo si trovava con l'amico sul Presena quando è scivolato per 50 metri. Sul posto sono intervenuti  il soccorso alpino e i sanitari 

Pubblicato il - 29 luglio 2018 - 09:33

VERMIGLIO. E' stato trasportato in gravissime condizioni all'ospedale Santa Chiara il giovane di 33 anni che nelle prime ore di questa mattina è scivolato mentre stava attraversando il ghiacciaio del Presena.

 

L'incidente è avvenuto poco dopo le 5. Il ragazzo, assieme ad un amico, era partito per attraversare la cresta nord est del Presena. Ad un certo punto, mentre si trovavano a metà del ghiacciaio il 33enne è scivolato per oltre 50 metri.

 

L'amico, accortosi immediatamente della gravità della situazione ha cercato di chiamare aiuto urlando visto che sul posto non funzionava il cellulare. Alcune persone che si trovavano non molto distanti dall'incidente hanno sentito le urla ed hanno immediatamente dato l'allarme.

 

Sul posto è intervenuto il soccorso alpino Trentino occidentale con l'elicottero assieme ai sanitari. Il ragazzo, in condizioni molto gravi con diversi traumi, è stato trasportato all'ospedale Santa Chiara.

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 17 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

18 settembre - 18:26

Le lezioni fanno parte di un ciclo d’incontri durante i quali ragazzi sono stati coinvolti nel gioco "Politicando". Un esercizio a calarsi nel ruolo di chi governa il Paese. "Quest’anno il Coronavirus ha stravolto i nostri piani. Così, ci è venuta l’idea di portare la scuola in paese, di fronte a uno dei fondamenti della democrazia: il Comune"

18 settembre - 19:43

Oltre alla elevazione della sanzione amministrativa da 400 a 1.000 euro, è stata disposta la chiusura del locale dal 18 al 22 settembre compreso

18 settembre - 17:10

Essere una città “circolare” significa valorizzare l’economia circolare, che si basa su riciclo e riduzione degli sprechi, all’insegna dell’eco-sostenibilità. 28 sono stati gli indicatori valutati, tra cui dati su raccolta differenziata, l'utilizzo dei trasporti pubblici o dei servizi di sharing mobility, il livello di concentrazione di PM10, la diffusione di eco-brevetti e di imprese ascrivibili alla categoria dei green jobs

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato