Contenuto sponsorizzato

Tamponamento auto-furgone, i pompieri intervengono con le pinze idrauliche e salvano il conducente

L'incidente è avvenuto lungo la strada statale 43 all'altezza dell'abitato di Mollaro in Val di Non

Pubblicato il - 21 giugno 2018 - 13:07

PREDAIA. Grave incidente lungo la strada statale 43 in Val di Non, quando si è verificato un violento tamponamento tra un'auto e un furgone.

 

L'impatto è avvenuto all'altezza di Mollaro sull'Altipiano della Predaia poco prima delle 19 di mercoledì 20 giugno.

 

Immediato l'allarme e sul posto si sono portati i soccorsi, i vigili del fuoco volontari di Taio e i carabinieri per effettuare i rilievi, ricostruire la dinamica e gestire il traffico.

 

Dopo aver messo in sicurezza l'area, i pompieri sono intervenuti con la pinza idraulica per liberare un conducente della vettura dall'abitacolo. L'uomo è stato trasportato all'ospedale di Cles per accertamenti e app.

 

Il conducente del furgone è stato invece medicato sul posto dal personale sanitario.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 16 novembre 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

18 novembre - 19:05

Nel pomeriggio si è riunita la sala operativa della Protezione civile. In arrivo sono previste abbondanti precipitazioni che rischiano di appesantire i manti nevosi, già a rischio scivolamento a quote medio-alte, e di portare i corsi d'acqua al di sopra della soglia d'attenzione. La situazione dovrebbe cambiare nella serata di domani

18 novembre - 19:55

Terminate le ricerche della cagnolona che sabato era precipitata da cima Mandriolo. In migliaia hanno scritto ai padroni per sostenerli e per esprimere loro vicinanza e solidarietà ma oggi le operazioni si sono concluse. ''Questo post anche per testimoniare quante meravigliose persone ci abbiano aiutato e supportato, solo per il desiderio di farlo e per esserci vicini''

18 novembre - 19:41

L'allarme è scattato attorno alle 18.30. Sul posto oltre ai vigili del fuoco di Trento sono intervenuti anche gli agenti della polizia locale e i tenici di Novareti 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato