Contenuto sponsorizzato

Tenta di entrare in casa di una donna dalla finestra e aggredisce i carabinieri. Un 29enne arrestato in centro a Trento

E' successo questa mattina. Il giovane è stato arrestato per reato di violenza e resistenza a pubblico ufficiale

Pubblicato il - 21 novembre 2018 - 18:08

TRENTO. Cercava di entrare in casa di una giovane conoscente con atteggiamenti violenti e molesti e difronte ai carabinieri ha iniziato una colluttazione. A finire nei guai e in arresto per il reato di violenza e resistenza a pubblico ufficiale è stato un 29enne, pregiudicato, tunisino.

 

Il fatto è successo questa mattina. Gli atteggiamenti violenti del ragazzo hanno raggiunto il culmine quando si è presentato per la terza volta a casa della giovane conoscente marocchina che gli rifiutava l’accesso all’interno della sua abitazione ubicata nel centro di Trento.

 

A quel punto, il tunisino mentre tentava di danneggiare una finestra per aprirsi un varco di entrata veniva fermato dai militari che nel frattempo su richiesta telefonica della donna erano giunti sul posto. Tra i carabinieri e il 29enne è iniziata una colluttazione a seguito della quale i due militari hanno riportavano lievi lesioni.

 

L’ uomo è stato comunque bloccato e tratto in arresto.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 03 dicembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

05 dicembre - 05:01

Il Lockdown, la legge Failoni sulle chiusure domenicali e ora un nuovo Dpcm che blinda il Natale, le attività dei centri commerciali sono messe a dura prova: “Provvedimenti che minano l’equa concorrenza, se noi siamo chiusi la gente affollerà i centri storici. Noi negozianti non siamo il male assoluto”

04 dicembre - 20:57

Sono 462 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 47 pazienti sono in terapia intensiva e 51 in alta intensità. Complessivamente 512 positivi e il rapporto contagi/tamponi si attesta a 8,7%

04 dicembre - 19:39

Spostamenti fra Regioni, supermercati, sport invernali dopo il Dpcm Fugatti firma una nuova ordinanza: “Gli operatori addetti agli impianti, in alternativa alla mascherina chirurgica, potranno utilizzare anche mascherine di stoffa a protezione delle vie respiratorie”. Agli over 70 si raccomanda di evitare i contatti con persone di età inferiore ai 30 anni

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato