Contenuto sponsorizzato

Tragedia in città, è morta Marta Roncher. Trovata senza vita nel letto

La donna assisteva una 90enne. Ieri mattina la tragica scoperta

Pubblicato il - 05 gennaio 2018 - 09:07

TRENTO. Marta Roncher, 60 anni, è stata trovata ieri mattina priva di vita nella sua camera da letto. La donna lavorava come collaboratrice domestica presso la casa di un'anziana di 90anni residente a Trento in via Giovanni A Prato.

 

Come ogni mattina, la nipote di quest'ultima, ha telefonato per sapere se stesse bene ma ieri nessuno ha risposto. Immediatamente la paura che fosse successo qualcosa all'anziana signora. Arrivati in casa, però, la tragica scoperta. Mentre la 90enne dormiva, l'assistente si trovava senza vita nel letto, stroncata da un infarto.

 

Immediatamente sono stati allarmati i soccorsi che sono arrivati sul posto assieme ai vigili del fuoco. Marta è morta mentre dormiva, stroncata da un arresto cardiaco. Purtroppo i medici non hanno potuto far altro che constatarne la morte.  

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 24 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

26 ottobre - 17:10

Il testo integrale dell'ordinanza del presidente della provincia di Trento ricalca in molte parti quella di Bolzano: tornano chiuse le attività al dettaglio la domenica dopo che per tutta l'estate le si era bloccate per una discussa (e forse incostituzionale) legge provinciale. Tra le raccomandazioni quella per gli over 70 di non incontrare under 30 e di non ricevere in case private persone non conviventi

26 ottobre - 15:58

Il presidente della regione Veneto ha commentato i dati odierni (oltre 1.100 contagi e 3 morti) e spiegato che secondo lui sarebbe stato meglio chiudere i centri commerciali che gli esercenti della ristorazione. E sul virus ha aggiunto: ''Va affrontato per quello che è: per noi l'emergenza sanitaria non c'è. Non c'è in Veneto''

26 ottobre - 15:45

E' successo pochi minuti prima di mezzogiorno. Sul posto si sono portati  i carabinieri, i vigili del fuoco di Grigno e i soccorsi sanitari. Il ragazzo dopo essersi ripreso è stato stabilizzato ed elitrasportato all'ospedale di Trento 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato