Contenuto sponsorizzato

Una biker perde il controllo della bici in discesa e scivola per diversi metri lungo il sentiero

E' successo in Alta Val Duron, la biker stava scendendo lungo la strada forestale, ma all'altezza del rifugio Micheluzzi, ha perso il controllo della due ruote. Soccorso alpino in azione. La donna trasportata in elicottero al Santa Chiara

Pubblicato il - 20 agosto 2018 - 13:20

CAMPITELLO DI FASSA. Grave incidente in bicicletta poco dopo mezzogiorno, quando una donna è finita rovinosamente a terra.

 

E' successo in Alta Val Duron, la biker stava scendendo lungo la strada forestale, ma all'altezza del rifugio Micheluzzi, ha perso il controllo della due ruote.

 

Sbilanciata, la donna non è riuscita a riprendere il controllo della bici e quindi è finita violentemente a terra per scivolare diversi metri lungo il sentiero.

 

Immediato l'allarme e sul posto si sono portati gli uomini del Soccorso alpino dell'area operativa Trentino settentrionale, i quali hanno anche attivato l'elicottero.

 

Gli uomini del soccorso hanno raggiunto la biker, la quale prima è stata stabilizzata e quindi è stata caricata a bordo del velivolo per il trasporto all'ospedale Santa Chiara di Trento.

 

La biker non sembra in pericolo di vita, anche se nella caduta avrebbe riportato un forte trauma cranico, oltre a diverse ferite e escoriazioni.  

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 28 maggio 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

29 maggio - 06:01

Si riaccende lo scontro sulla nomina di Divina a presidente del Centro Santa Chiara, Ghezzi: “L'assessore conferma la sua straordinaria faccia tosta, anziché prendere le distanze tira in ballo l’articolo 21 per difendere una figura vicina al suo partito”. E sulla nomina rincara la dose: “Pur di piazzare un uomo di fiducia sono state forzate le leggi”

28 maggio - 23:41

L'episodio sarebbe avvenuto nella giornata di mercoledì 27 maggio e in agenda c'era un incontro per discutere sulla disponibilità delle piazze per alcuni eventi. Il dj roveretano vorrebbe organizzare i Mercatini di autunno e Natale tra piazza Fiera e piazza Battisti a Trento, ma gli spazi non sarebbero stati concessi

28 maggio - 18:31

L'episodio è stato ripreso e il visto postato sui social. Ora è intervenuto il coordinamento ambientalista trentino formato da Enpa, Lav, Lac, Lipu, Pan-Eppaa e Wwf

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato