Contenuto sponsorizzato

Accende una sigaretta ed esplode l'appartamento, un uomo trasportato in ospedale

E' successo nella tarda serata di ieri a Bussolengo. Sul posto si sono portati i vigili del fuoco e i soccorsi sanitari. L'uomo non si era accorto delle fuoriuscita del gas, porte e finestre sono state divelte. Distrutto anche il garage che si trovava al piano inferiore 

Pubblicato il - 11 novembre 2019 - 13:02

VERONA. Sono stati attimi di paura quelli vissuti nella tarda serata di ieri a Bussolengo in via Rossini dove è esploso un appartamento.

 

Il fatto è accaduto pochi minuti prima delle 23 in un condominio di due piani. Dai rilievi che sono stati fatti da parte dei vigili del fuoco, ci sarebbe stata una perdita dal tubo che collega il piano cottura della cucina al rubinetto del gas. Tutto è avvenuto senza che l'uomo che si trovava nell'appartamento si accorgesse di nulla. Ad un certo punto, però, ha acceso una sigaretta e questo ha innescato una esplosione che ha devastato la casa e ferito l'uomo.

Lo scoppio ha divelto le porte e le finestre mandando in frantumi i vetri.

 

La violenza è stata tale da distruggere anche il garage del piano interrato e collegato all’appartamento.

L'uomo, investito in pieno dallo scoppio, ha riportato diverse ferite in tutto il corpo e dopo essere stato soccorso sul posto è stato trasportato in ospedale.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 25 novembre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

26 novembre - 04:01

Quella vissuta da una madre e un figlio trentini è una storia che ha accomunato molti cittadini, abbandonati a sé stessi nell'isolamento da Coronavirus e nella confusione di normative che continuano a cambiare. Chiusi in casa per un mese perché positivi al Covid, si sono dovuti arrangiare per poter finalmente tornare a lavorare

25 novembre - 20:07

C'è stato un vertice chiarificatore tra Europa verde, Sinistra italiana, Volt e èViva e il sindaco di Trento: "La transizione ecologica?". Ianeselli: "Il programma verrà rispettato e tutte le forze politiche sono utili e importanti"

26 novembre - 08:05

E' stato per circa 30 anni parroco a San Martino a Trento e per tantissimi anni ha celebrato la tradizionale benedizione dei motocilisti provenienti da ogni parti del nord Italia 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato