Contenuto sponsorizzato

Al Millennium arriva il primo Interspar del Trentino. Per i nuovi collaboratori una cena di benvenuto

Aspiag Service, la concessionaria delle insegne Despar, Eurospar e Interspar per il Triveneto e l’Emilia Romagna che ha rilevato il punto vendita gestito da Sait, ha deciso di assumere tutti e 94 i dipendenti

Pubblicato il - 03 aprile 2019 - 11:03

ROVERETO. Riapre i battenti al Millenium Center il superstore che avrà l'insegna Interspar.

 

I 94 dipendenti dell’ex superstore Coop all’interno del centro commerciale sono stati tutti assunti da Aspiag Service, la concessionaria delle insegne Despar, Eurospar e Interspar per il Triveneto e l’Emilia Romagna, che ha rilevato il punto vendita gestito da Sait fino a poche settimane fa.

 

Un occhio di riguardo verrà dato a tutti i clienti. “Cercheremo di garantire più continuità possibile alla loro esperienza di acquisto”, ha spiegato Diego Piazzardi, responsabile vendite Interspar, “dando a tutti il tempo di familiarizzare con la nostra insegna e con la nostra proposta commerciale e anche valoriale”.

 

Per il superstore in via del Garda, la data di venerdì 5 aprile segna contemporaneamente una rinascita e un debutto: dopo quattro giorni di chiusura per consentire il riassortimento e la sostituzione d’insegne e materiali di comunicazione, l’ex Coop riapre i battenti come il primo Interspar in provincia di Trento. Con tutto il precedente team riconfermato, appunto, e capitanato dallo store manager Paolo Bragagna.

 

Per il momento, non sono previsti particolari interventi sui 3.250 metri quadri del superstore e dell’annessa area ristorazione (che sarà conservata): “Quest’anno ci limiteremo a lavorare sugli assortimenti, aumentando le referenze non alimentari per dare un’offerta più completa”, spiega ancora Piazzardi. “Una ristrutturazione vera e proprio è in programma per il 2020, e servirà ad allineare il punto vendita ai nostri standard, che prevedono ad esempio l’adozione d’impianti a basso impatto ambientale e elevato risparmio energetico. Tutti i nostri punti vendita Interspar, infatti, hanno ottenuto la certificazione ISO 14001 per il loro sistema di gestione ambientale”.

 

Per festeggiare la riapertura del negozio, e presentare ai nuovi collaboratori la realtà imprenditoriale di cui entrano a far parte, Despar Aspiag Service ha programmato per il 10 aprile una cena di benvenuto presso il ristorante dell’hotel Mercure Nerocubo in via Per Marco. “Questo è il nostro stile”, conclude Diego Piazzardi. “Siamo un’azienda che cresce e genera lavoro, ma non ci interessa soltanto l’aspetto ‘quantitativo’: noi vogliamo valorizzare le nostre persone, con le loro storie professionali e personali”.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 26 novembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

27 novembre - 18:52

Gli affari non girano nemmeno con le promozioni messe in campo con il "Black Friday" e tanti negozianti trentini si trovano in difficoltà. "Le persone hanno paura, non sono serene nel fare gli acquisti e questo sta avendo delle conseguenze disastrose su tutto il tessuto economico" ci dicono 

27 novembre - 19:40

Anche oggi, come quasi sempre negli ultimi giorni, si è verificato il sorpasso dei guariti rispetto ai nuovi contagiati trovati 

27 novembre - 18:46

Il presidente ha spiegato che, non domani, ma sabato 5 dicembre potrebbero tornare aperti i negozi e i centri con metratura superiore ai 240 metri quadri e sulle seconde case: ''A Natale dovrebbe essere tutta Italia zona gialla e quindi se la legge resta questa si potrà circolare tra le regioni''

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato