Contenuto sponsorizzato

Attentato incendiario alla stazione di Caldonazzo, sul posto la polizia scientifica

L'allarme è stato lanciato da una donna che stava attendendo il treno ed ha visto del fumo uscire dal sottopassaggio della stazione. Nel locale dell'incendio trovata della carta che potrebbe essere stata usata per l'innesco. Indagini in corso 

Pubblicato il - 18 febbraio 2019 - 21:02

CALDONAZZO. Un altro atto vandalico in Trentino e questa volta ad essere colpita è stata la stazione dei treni di Caldonazzo.

 

Alle 17.40 di oggi è scattato l'allarme per una colonna di fumo che usciva dal sottopassaggio della stazione.

Sul posto si sono portati i vigili del fuoco di Caldonazzo, la polizia locale e le altre forze dell'ordine.

 

Il fumo proveniva da un locale che si trova nel sottopassaggio e che ospita un gruppo di continuità, delle grosse batterie che tengono alimentati gli apparecchi elettronici quando manca la corrente.

 

L'incendio è stato spento immediatamente dai vigili del fuoco. All'interno è stata ritrovata della carta che, secondo le prime ipotesi, potrebbe essere stata usata per l'innesco del rogo. Oltre a questo elemento è stato anche rilevato che la porta del locale è stata forzata ma su quest'ultimo aspetto si stanno portando avanti ulteriori verifiche.

 

Sul posto è intervenuta la polizia scientifica arrivata da Trento che ha provveduto ai rilievi e il perito dei vigili del fuoco permanente.

 

Per qualche momento è stato bloccato il traffico ferroviario della Valsugana.

 

Episodi simili erano successi durante l'Adunata degli appena dello scorso anno.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 novembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

23 novembre - 17:40

Sono stati analizzati 1.484 tamponi (tutti letti dal laboratorio di microbiologia dell'ospedale Santa Chiara di Trento), 93 i test risultati positivi. Il rapporto contagi/tamponi si attesta al 6,3%. Anche oggi segnalate più guarigioni che nuove infezioni

23 novembre - 16:45

L'episodio, segnalato da un utente, è avvenuto in uno dei comuni ''zona rossa'' del Trentino. Le Poste Italiane: ''Negli uffici protocolli stringenti e rispettiamo sempre le regole''

23 novembre - 16:53

Tragico incidente domestico in una casa di Salorno. Un bambino di appena 2 anni è stato travolto da un mobile. I genitori hanno chiamato i soccorsi ma per il piccolo non c'è stato nulla da fare

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato