Contenuto sponsorizzato

Bloccati sul ''Sequoia Adventure'' a Gardaland. I tecnici li raggiungono risalendo le rotaie

E' successo oggi nel mega parco divertimenti di Castelnuovo del Garda. Le persone a bordo del carrello sono rimaste ferme a decine di metri di altezza ma, fortunatamente, tutto si è risolto per il meglio 

Pubblicato il - 01 novembre 2019 - 18:51

CASTELNUOVO DEL GARDA. Dieci minuti che sono parsi interminabili. Bloccati, in un convoglio, in cima a una delle salite delle montagne russe ''Sequoia Adventure'', una delle attrazioni più amate di Gardaland. Si sono vissuti attimi di grande preoccupazione quest'oggi nel mega parco divertimenti di Castelnuovo del Garda.

 

Dopo una giornata da ''urlo'', nel vero senso della parola, sia in termini di presenze che di attrazioni dedicate ad Halloween e alle maschere, nel grande parco si sono vissuti attimi di vera paura anche se, fortunatamente, tutto si è risolto per il meglio. All'improvviso, infatti, un convoglio dell'attrazione, nata per i 30 anni del parco, 14 anni fa, e che ha tra le sue caratteristiche principali di ''ripiegarsi'' su sé stessa di 180 gradi e di far viaggiare a testa in giù i clienti, si è fermato. 

 

A bordo alcune persone che sono rimaste bloccate in quota per poco più di dieci minuti, in attesa che arrivassero i tecnici. Questi si sono arrampicati sulle impalcature seguendo le rotaie percorse dal carrello ed hanno verificato se fossero presenti eventuali guasti. Da quanto emerge il blocco sarebbe scattato perché i sistemi di sicurezza avrebbero rilevato un'anomalia. Anomalia, che, dopo i controlli non è comunque stata riscontrata. 

 

Per il Sequoia Adventure non è la prima volta che si verificano degli stop di questo tipo. Si ricorderà, nel 2017, nel giorno della riapertura del parco per la nuova stagione, che a causa di un grande blackout un carrello di questa attrazione si era bloccato con le persone a testa in giù. Anche in quel caso il problema era poi stato risolto ma con una scarica di adrenalina ben superiore a quella normalmente provata da chi si approccia a queste divertenti attrazioni. 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 27 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

27 gennaio - 20:46

Sono 236 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 35 pazienti sono in terapia intensiva e 43 in alta intensità. Oggi comunicati 2 decessi. Sono 20 i Comuni con almeno 1 nuova positività

27 gennaio - 21:02

Il deputato della Lega ha incassato l'interessamento dell'associazione Millions of friend in Romania a valutare la possibilità di ospitare un orso attualmente rinchiuso al Casteller. Maturi: "Ora bisognerà comprendere le eventuali incombenze burocratiche e perfezionare eventuali accordi, ma possiamo serenamente affermare che da oggi c'è un cambio di passo"

27 gennaio - 19:08

Nella frazione tionese di Saone campeggia ancora una via dedicata al gerarca fascista Italo Balbo. Il responsabile trentino dell'Uaar Giacomini ha scritto una lettera aperta al Comune affinché si cambi: "E' una manganellata alla memoria dei trentini". Il sindaco di Tione Eugenio Antolini: "Se ci verrà posta la questione, valuteremo il da farsi"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato