Contenuto sponsorizzato

Frana al Bus de Vela, strada ancora chiusa. I lavori riprendono domani per la messa in sicurezza. Sopralluogo anche con l'elicottero

Oggi pomeriggio una frana è caduta lungo la statale. Immediato l'intervento di polizia, vigili del fuoco e servizio geologico della Provincia per la messa in sicurezza della zona e la rimozione dei detriti

Pubblicato il - 28 December 2019 - 19:21

TRENTO. La strada statale 45 bis della Gardesana resterà chiusa fino al completamento dell'intervento, che dovrebbe terminare nel corso della giornata di domani, domenica 29 dicembre.

 

Oggi pomeriggio una frana è caduta lungo la statale (Qui articolo). Immediato l'intervento di polizia, vigili del fuoco e servizio geologico della Provincia per la messa in sicurezza della zona e la rimozione dei detriti.

 

I lavori sulla viabilità che collega Cadine e Trento sono stati sospesi per il sopraggiungere del buio. 


Nella prima mattinata di domani riprenderà l'operazione urgente di pulizia e disgaggio della parete rocciosa.

 

Il tratto di Gardesana rimarrà quindi chiuso al traffico fino al completamento dell'intervento, che dovrebbe terminare nel corso della giornata di domenica.

 

La macchina dei soccorsi ha effettuato anche alcuni sopralluoghi con l'utilizzo dell'elicottero dei vigili del fuoco il materiale da rimuovere non sembra essere molto molto.

 

Nel frattempo i veicoli provenienti dalla valle dei Laghi in direzione Trento vengono deviati sulla provinciale che porta a Sopramonte e Sardagna.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 15 ottobre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
18 ottobre - 18:02
E' successo sotto la cima del monte Bedolè, sopra l'abitato di Fiera di Primiero: il boscaiolo è rimasto ferito ad un arto inferiore mentre stava [...]
Cronaca
18 ottobre - 15:44
Sono stati analizzati 4.699 tamponi tra molecolari e antigenici. Registrati 20 positivi e 0 decessi. Ci sono 18 persone in ospedale, di cui [...]
Cronaca
18 ottobre - 17:28
I colleghi del 32enne originario del Gambia avevano aiutato a spostare la pianta che aveva travolto il giovane, che viveva a Pieve di Cadore ed era [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato