Contenuto sponsorizzato

Gli agenti di Riva del Garda recuperano una Mercedes rubata a luglio e denunciano due persone

Contrasto alla microcriminalità, recuperata un’auto rubata e denunciate due persone rispettivamente per violazione del foglio di via e ricettazione aggravata dall’uso di atto falso

Pubblicato il - 23 novembre 2019 - 15:30

RIVA DEL GARDA. Era il primo pomeriggio di mercoledì scorso quando gli agenti di polizia di Riva del Garda hanno denunciato un giovane 21enne per violazione del foglio di via che aveva ricevuto.

 

L’uomo è stato rintracciato in via Trento mentre, noncurante del provvedimento che pendeva sulla sua testa, stava tranquillamente passeggiando. Il 21enne non avrebbe potuto fare ritorno nel comune di Riva del Garda almeno per tre anni.

 

Il giorno seguente gli stessi agenti erano impegnati in alcuni controlli di routine quando, verso le 19 in zona porta San Marco, hanno fermato un giovane di 22 anni. Durante la perquisizione è stata rinvenuta una patente di guida che ad un primo esame poteva anche sembrare autentica ma così non era, infatti gli agenti non sono stati tratti in inganno e hanno disposto un esame più approfondito.

 

Il documento sarebbe stato rilasciato dalla motorizzazione civile di Verona il 15 giugno 2018, ma una volta sottoposto al controllo con la lampada di Wood il documento risultava essere stato falsificato. In particolare dal riscontro è emerso che per la stampa della patente era stata usata una tecnica difforme rispetto ai modelli autentici.

 

Per questo motivo il documento è stato sequestrato e il 22enne è stato denunciato per ricettazione e uso di atto falso. Infine, nella giornata di ieri la polizia altogardesana, assieme ai colleghi roveretani, è riuscita a rintracciare a Rovereto una Mercedes rubata il 21 luglio

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 22 dicembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

17 gennaio - 16:14

Sono stati trovati 135 positivi tra tamponi molecolari e test antigenici. Oggi sono stati comunicati 4 decessi di cui 3 in ospedale. Analizzati poco più di 2.600 test. Ci sono 88 guarigioni. Il rapporto contagi/tamponi sopra il 5%

17 gennaio - 16:26

Come se davvero l'informazione fosse solo un prodotto economico sostituibile con un altro oggi gli abbonati al quotidiano chiuso venerdì quasi fosse una fabbrica di fine '800, dal giorno alla notte, si sono trovati abbonati a quello che era il giornale concorrente. Intanto Cossali e Paissan si rivolgono alla narcotizzata società trentina: ''Diamo vita a un progetto nuovo per non perdere una voce così importante''

17 gennaio - 13:15

La Pfizer ha comunicato, senza alcun preavviso, nel pomeriggio di venerdì 15 gennaio, che avrebbe unilateralmente ridotto le fiale destinate all’Italia nel corso della prossima settimana del 29%

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato