Contenuto sponsorizzato

Grave incidente sulla Gardesana. Traffico bloccato, soccorsi sul posto

Un'auto si sarebbe ribaltata all'altezza della Galleria Montevideo sul tratto a due corsie a scendere verso Trento. Lunghe code

Pubblicato il - 06 luglio 2019 - 18:30

TRENTO. Gravissimo incidente questo pomeriggio intorno alle 18 sulla Ss45Bis nel tratto che scende da Cadine verso Trento. Un'automobilista ha perso il controllo del veicolo che ha sbandato andando a scontrarsi contro il guardrail per poi ribaltarsi. L'incidente è avvenuto all'altezza della Galleria Montevideo.

 

Al momento non è ancora chiara la dinamica di quanto accaduto anche se quello è un tratto di strada a due corsie che troppo spesso viene percorso a grandi velocità e, purtroppo, non è nuovo ad incidenti. E viste le conseguenze riportate sia dall'auto, che è volata oltre il guardrail che delle stesse barriere si ipotizza stessa andando piuttosto veloce.

 

Sul posto si sono subito portate le forze dell'ordine che hanno dovuto bloccare la strada, in questo momento in grande difficoltà per il traffico che si sta formando sia sull'asse in entrata da Cadine che lungo la Gardesana con il traffico di rientro dai laghi, e i vigili del fuoco intervenuti per soccorrere chi si trovava a bordo dell'auto, anche con le pinze idrauliche. Chiamate sul posto anche due ambulanze

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 26 novembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

29 novembre - 20:27

Sono 448 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 44 pazienti sono in terapia intensiva e 55 in alta intensità. Sono stati trovati 265 positivi a fronte dell'analisi di 3.695 tamponi​ molecolari per un rapporto contagi/tamponi al 7,2%

29 novembre - 17:22
Sono stati analizzati 3.695 tamponi, 265 i test risultati positivi. Il rapporto contagi/tamponi si attesta al 7,2%. Altri 12 decessi, il bilancio è di 236 morti in questa seconda ondata
29 novembre - 19:22

L'allerta è scattata alle 16.30 di oggi lungo la strada statale 237 all'altezza del centro abitato di Ponte Arche. In azione la macchina dei soccorsi tra ambulanze, elicottero, vigili del fuoco di Lomaso e polizia delle Giudicarie

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato